Vittorie in casa per Latina e Modena?

Serie B

Serie B

REGGINA – BRESCIA | sabato ore 15:00

La Reggina ha perso le ultime tre partite e con i due punti di penalizzazione tolti a tavolino nel corso della settimana è aritmeticamente retrocessa in Lega Pro. La Reggina in casa ha fatto solo 17 punti e nelle ultime 5 partite ha perso 4 volte e subito 12 gol. Il Brescia ha disputato sin qui una stagione molto altalenante, riuscendo ad esprimersi meglio in trasferta che in casa, infatti la squadra di Iaconi ha conquistato ben 27 punti lontano dal pubblico amico (meglio hanno fatto solo Empoli e Palermo) ed ha vinto le ultime due gare esterne contro l’Avellino e il Cesena. Per tutti questi motivi sono molte le possibilità che il Brescia riesca a fare risultato in casa della Reggina.

La doppia chance esterna (vittoria del Brescia o pareggio) è a quota 1.37 su # che offre ai nuovi registrati 5 # e un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€.

Probabili formazioni:
REGGINA: Zandrini, Maicon, Di Lorenzo, Lucioni, Barillà, Pambou, Dall’Oglio, Sbaffo, Dumitru, Fischnaller, Di Michele.
BRESCIA: Cragno, Di Cesare, Budel, Coly, Zambelli, Finazzi, Olivera, Benali, Scaglia, Grossi, Corvia.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.20, #)
2 (1.95, #)

LATINA – TERNANA | sabato ore 15:00

Il Latina non è riuscito a riscattare la sconfitta interna subita contro il Palermo ed ha ottenuto solo un pareggio contro la Juve Stabia che è già retrocessa aritmeticamente. La formazione di Breda in casa ha vinto 9 volte in questa stagione, ma nell’ultimo periodo si è concessa qualche distrazione di troppo, infatti nelle ultime 5 gare interne ha perso 3 volte. La Ternana con l’arrivo di Tesser in panchina sembrava essere in grado di poter raggiungere la salvezza senza particolari ansie, ma gli ultimi risultati negativi hanno permesso alle inseguitrici di recuperare terreno e adesso il vantaggio sulla zona playout si è risotto di sole 3 lunghezze. La Ternana in trasferta ha sempre subito almeno un gol in questo campionato e, oltre al periodo negativo, dovrà fare a meno di alcuni calciatori fondamentali (tra cui Zito, Brignoli e Alfageme che sono squalificati), quindi la vittoria del Latina sembra molto probabile.

Probabili formazioni:
LATINA: Iacobucci, Brosco, Cottafava, Esposito, Ristovski, Bruno, Viviani, Laribi, Alhassan, Jefferson, Paolucci.
TERNANA: Sala, Rispoli, Ferronetti, Masi, Fazio, Viola, Miglietta, Gavazzi, Maiello, Antenucci, Litteri.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.00, #)
SEGNA GOL SQUADRA IN CASA (1.20, #)
VARESE – CARPI | sabato ore 15:00

Il Varese è in piena crisi e dopo aver perso anche contro il Cittadella rischia sempre più di essere coinvolto nella lotta per non retrocedere. Il Varese ha perso le ultime 4 gare giocate e in casa è riuscito ad ottenere solo 6 punti nelle ultime 9 partite. Il Carpi è in serie positiva da 5 giornate e con i suoi 49 punti in classifica sembra non dover avere troppi problemi a raggiungere la salvezza. Il Varese ha bisogno assolutamente di punti e quindi spinto dal proprio pubblico cercherà di risollevarsi da questo periodo negativo. Nelle ultime 5 trasferte giocate il Carpi non ha segnato neanche un gol e quindi in questa sfida cercherà di interrompere il digiuno di reti e vista la buona classifica potrebbe accontentarsi di raccogliere anche solo un punto.

Probabili formazioni:
VARESE: Bastianoni, Fiamozzi, Rea, Ely, Corti, Damonte, Blasi, Di Roberto, Forte, Oduamadi, Pavoletti.
CARPI: Colombi, Letizia, Pesoli, Romagnoli, Gagliolo, Porcari, Concas, Lollo, Bianco, Di Gaudio, Mbakogu.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
1X (1.31, #)
GOL (1.75, #)
MODENA – NOVARA | sabato ore 15:00

Il Modena è in gran forma e grazie ai suoi 53 punti in classifica è in piena zona playoff. La formazione di Novellino è in serie positiva da 11 giornate e nelle ultime 17 gare disputate ha perso solo una volta, vantando inoltre una imbattibilità interna che dura da oltre 4 mesi. Il Novara sta vivendo una delle stagioni peggiori degli ultimi anni, infatti sta lottando per non retrocedere in Lega Pro. Il Novara ha avuto sin qui un rendimento esterno disastroso, solo 10 punti conquistati in 18 trasferte (peggio ha fatto solo la Juve Stabia), perdendo in ben 10 occasioni e subendo ben 30 gol. Sarà dunque complicatissimo per la squadra di Aglietti fare punti in questa trasferta, anche perché l’ormai lanciatissimo Modena, oltre ad essere in questo momento quasi imbattibile, in casa vanta il miglior attacco e la terza miglior difesa.

Probabili formazioni:
MODENA: Pinsoglio, Gozzi, Marzorati, Zoboli, Garofalo, Molina, Bianchi, Salifu, Rizzo, Babacar, Granoche.
NOVARA: Kosicky, Vicari, Perticone, Ludi, Crescenzi, Rigoni, Pesce, Lazzari, Lambrughi, Sansovini, Rubino.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.82, #)
OVER 2.5 (1.90, #)