Pescara-Novara e Modena-Ternana

Serie B

Serie B

PESCARA – NOVARA | venerdì ore 15:00

Nelle ultime 4 partite il Pescara ha fatto solo due punti, frutto dei due pareggi interni contro la Reggina e il Cittadella, e delle due sconfitte subite a Terni e a Brescia. La vittoria manca da un mese e in casa la formazione di Cosmi non vince dallo scorso 8 marzo. Nonostante il Pescara era ad inizio campionato tra le squadre favorite per la promozione in Serie A, l’obiettivo di centrare la zona playoff è sempre più complicato. Il Novara è in piena zona playout, ma nella scorsa giornata ha ottenuto un importantissimo successo contro il Trapani. La formazione di Aglietti ha dato dei segnali molto positivi nelle sfide interne, ma il rendimento esterno è rimasto disastroso sia in termini di punti conquistati (solo 9), sia a livello di qualità di gioco, con una difesa facilmente vulnerabile che ha subito ben 30 gol in 17 gare. La posta in palio è importantissima per entrambe, ma il Pescara parte leggermente favorito in questa sfida. Il Pescara dopo essere stato pesantemente contestato dai suoi tifosi, cercherà la partita del riscatto, provando a ritrovare quella vittoria che permetterebbe alla formazione di Cosmi di continuare quanto meno a sperare di centrare i playoff.

La doppia chance interna (vittoria del Pescara o pareggio) è a quota 1.22 su # che offre ai nuovi registrati un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€.

Probabili formazioni:
PESCARA: Pelizzoli, Zauri, Zuparic, Capuano, Salviato, Nielsen, Brugman, Ragusa, Mascara, Caprari, Maniero.
NOVARA: Montipò, Crescenzi, Perticone, Vicari, Lambrughi, Marianini, Radovanovic, Rigoni, Farago, Manconi, Sansovini.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.22, #)
OVER 1.5 (1.30, #)

MODENA – TERNANA | venerdì ore 18:00

Grazie ad uno strepitoso girone di ritorno, il Modena è in corsa per un posto nei playoff e per come sta giocando sono molte le possibilità che riesca a centrare l’obiettivo. La formazione di Novellino è in serie positiva da 9 giornate e nelle 7 partite giocate nel 2014 davanti al proprio pubblico non ha mai perso, vantando anche l’attacco interno più prolifico in assoluto con 34 gol fatti in 17 partite. La Ternana nella scorsa giornata è ritornata al successo battendo di misura il Pescara, vittoria che gli permette di mantenere 5 punti di vantaggio dalla zona playout. La squadra di Tesser riesce ad esprimersi meglio nelle partite casalinghe, non in trasferta dove in questa stagione ha vinto solo 2 volte , subendo almeno un gol in tutte le partite esterne finora giocate. In una partita da “gol”, la doppia chance interna sembra essere l’opzione migliore sulla quale puntare.

Probabili formazioni:
MODENA: Pinsoglio, Gozzi, Cionek, Marzorati, Garofalo, Molina, Bianchi, Salifu, Rizzo, Babacar, Granoche.
TERNANA: Brignoli, Rispoli, Masi, Ferronetti, Fazio, Gavazzi, Viola, Zito, Maiello, Antenucci, Litteri.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.22, #)
GOL (1.83, #)