Serie B, le altre partite di stasera

Serie B

Serie B

VIRTUS LANCIANO – EMPOLI | giovedì ore 20:30

Il Lanciano sta vivendo il periodo peggiore della stagione, è reduce da 4 sconfitte consecutive e la bella squadra ammirata nella prima parte del campionato sembra ormai solo un lontano ricordo. Il problema principale di questa crisi proviene dalla facile penetrabilità della difesa, ha subito 11 gol nelle ultime 5 partite, una media superiore ai due gol per partita, per non parlare della scarsa vena offensiva, solo 32 gol in campionato (peggio hanno fatto solo Cittadella e Juve Stabia). L’Empoli occupa sempre il secondo posto, ma nelle ultime quattro trasferte ha ottenuto solo due punti. Alla squadra di Sarri potrebbe andare bene anche un pareggio, è difficile pensare che riesca a vincere perché il Lanciano cercherà di riscattare il momento negativo con una prestazione fatta di grande agonismo.

Probabili formazioni:
VIRTUS LANCIANO: Sepe, Aquilanti, Ferrario, Amenta, Di Cecco, Mammarella, Casarini, Minotti, Buchel, Thiam, Comi.
EMPOLI: Bassi, Laurini, Rugani, Tonelli, Hysaj, Moro, Croce, Valdifiori, Verdi, Tavano, Maccarone.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.00, #)
GOL (1.80, #)

BARI – LATINA | giovedì ore 20:30

Dopo aver vinto anche sul campo del Varese, il Bari si è portato a sole due lunghezze dalla zona playoff. La squadra di Alberti sta vivendo un momento straordinario, ha vinto le ultime 3 partite giocate, è reduce da 7 risultati utili consecutivi e sopratutto in casa sta facendo vedere grandi cose: nelle ultime 5 partite interne non ha subito neanche un gol e ha vinto 5 delle ultime 6 partite casalinghe. Il Latina non è da meno, infatti la formazione di Breda si è lasciata alle spalle il recente periodo negativo e dopo aver vinto le ultime 3 partite si è insediato nuovamente in solitaria al terzo posto. Il Latina è una squadra molto compatta e ha già dimostrato in questa stagione di potersela giocare contro chiunque e molto probabilmente anche contro un Bari in gran forma dimostrerà la sua grande personalità, quindi sono molte le possibilità che riesca a fari punti anche in questa difficile trasferta.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.87 su # che offre ai nuovi registrati 5€ subito senza deposito più un bonus del 100% sul primo deposito fino a 100€.

Probabili formazioni:
BARI: Guarna, Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni, Sciaudone, Romizi, Fossati, Galano, Joao Silva, Defendi.
LATINA: Iacobucci, Milani, Cottafava, Esposito, Ristovski, Crimi, Viviani, Bruno, Alhassan, Paolucci, Jonathas.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (2.80, #)
GOL (1.87, #)
CARPI – MODENA | giovedì ore 20:30

Grazie ad uno strepitoso girone di ritorno, il Modena è a pieno merito in lizza per un posto nei playoff. La formazione di Novellino è in serie positiva da 8 giornate e nelle ultime tre partite in trasferta ha ottenuto una vittoria e due pareggi, un dato molto importante visto che nel girone d’andata non aveva mai vinto in trasferta e ottenuto solo una manciata di punti. Il Carpi ha iniziato a dare qualche segnale di risveglio dopo due mesi molto negativi, anche se quest’anno in casa ha fatto sempre molta fatica, infatti ha già perso 7 volte e ha vinto solo una partita nelle ultime 7 giocate. Come nella partita d’andata sarà un derby molto combattuto, con entrambe le squadre che cercheranno di vincere e che probabilmente riusciranno ad andare a segno.

Probabili formazioni:
CARPI: Colombi, Pasciuti, Pesoli, Romagnoli, Gagliolo, Porcari, Concas, Bianco, Memushaj, Di Gaudio, Sgrigna.
MODENA: Pinsoglio, Gozzi, Cionek, Marzorati, Garofalo, Molina, Bianchi, Salifu, Rizzo, Babacar, Granoche.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.33, #)
GOL (1.75, #)
OVER 1.5 (1.33, #)
CITTADELLA – CESENA | giovedì ore 20:30

Nelle ultime due partite il Cittadella ha fatto 4 punti contro due squadre molto forti, dimostrando di credere nella salvezza nonostante sia una squadra che dispone di poca qualità in tutti i reparti. Il Cesena è invece crollato nella scorsa giornata, ha infatti perso inaspettatamente contro lo Spezia. La formazione di Bisoli ha già ottenuto 25 punti in trasferta e vanta la miglior tenuta difensiva con sole 12 reti subite. La differenza tra le due squadre è evidente, pertanto la doppia chance esterna è l’opzione che offre più garanzie in una partita che non dovrebbe essere particolarmente ricca di gol.

Probabili formazioni:
CITTADELLA: Pierobon, Colombo, Pellizzer, Scaglia, Alborno, Rigoni, Busellato, Lora, Surraco, Coralli, Djuric.
CESENA: Coser, Camporese, Volta, Consolini, D’Alessandro, Coppola, Berlingheri, Gagliardini, Defrel, Succi, Marilungo.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
X2 (1.34, #)
UNDER 3.5 (1.20, #)

NOVARA – TRAPANI | giovedì ore 20:30

Il Trapani è in netta flessione e dopo aver raggiunto addirittuta il terzo posto ha subito un inaspettato calo, ha perso le ultime tre partite in cui ha subito ben 8 gol, quindi per non rovinare un campionato che fino a poco tempo fa era straordinario, deve già provare in questa sfida ritornare a far punti. Il Novara sta lottando per non retrocedere e sta cercando di fare più punti possibili sopratutto davanti al proprio pubblico, infatti da quando è tornato Aglietti in panchina non ha ancora perso in casa e riesce a giocare con quella personalità e qualità che in trasferta gli viene sistematicamente a mancare. Il Novara poteva sicuramente disputare un campionato da protagonista, perché è una squadra con qualità in ogni reparto e può giocarsela contro chiunque, ma se il Trapani ritorna ad esprimere il bel gioco che faceva fino a qualche tempo fa, ha molte possibilità di vincere questa partita.

Probabili formazioni:
NOVARA: Montipo, Crescenzi, Perticone, Vicari, Lambrughi, Marianini, Radovanovic, Rigoni, Farago, Manconi, Sansovini.
TRAPANI: Nordi, Ferri, Terlizzi, Pagliarulo, Rizzato, Basso, Pirrone, Pacilli, Nizzetto, Iunco, Mancosu.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.50, #)
UNDER (1.65, #)
JUVE STABIA – AVELLINO | giovedì ore 20:30

Nel girone di ritorno l’Avellino sta faticando molto a fare risultato e sopratutto a fare gol, solo 11 punti fatti e solo 9 gol fatti e quindi c’è il rischio di non conquistare un piazzamento nei playoff, vanificando il bel percorso fatto durante la prima parte della stagione. La Juve Stabia in casa ha ottenuto in questa stagione solo 9 punti, ha vinto solo una volta, perso ben 10 partite e ha subito almeno un gol in tutte le 17 gare interne disputate. La formazione di Braglia sta aspettando ormai solo la matematica retrocessione e cercherà in questo derby di offrire ai propri tifosi una prova d’orgoglio, ma visto il rendimento interno di questa stagione, è molto improbabile che riesca a fare punti.

Probabili formazioni:
JUVE STABIA: Benassi, Di Nunzio, Lanzaro, Contini, Zampano, Caserta, Mezavilla, Vitale, Falco, Doukara, Elefante.
AVELLINO: Seculin, Zappacosta, Izzo, Fabbro, Pisacane, D’Angelo, Arini, Angiulli, Ciano, Castaldo, Galabinov.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (2.10, William Hill)
GOL (1.90, William Hill)
OVER (2.15, William Hill)