Greuther Furth, turno favorevole

Bundesliga

Bundesliga

ARMINIA BIELEFELD – KARLSRUHER | sabato ore 13:00

Queste due squadre sono entrambe neopromosse in questa edizione della Zweite Liga, ma hanno giocato un campionato totalmente differente. Il Karlsruher è a ridosso delle prime e quindi può sperare di inserirsi nel discorso promozione, mentre il Bielefeld sta lottando per non retrocedere ed occupa in questo momento la penultima posizione in classifica. Il Karlsruher è riuscito ad ottenere sul campo del Monaco 1860 la prima vittoria esterna del 2014, successo che ha alimentato le speranze di agganciare il terzo posto ora distante 5 punti. Il Bielefeld è invece in piena crisi, aveva avuto un discreto inizio di stagione ma nella seconda parte di campionato è crollato, infatti nelle ultime 11 giornate ha incassato 7 sconfitte ed ha vinto solo in una occasione. Il Bielefeld ha anche la peggior difesa del campionato con 53 reti subite, sarà quindi molto probabile che la formazione ospite riesca ad andare a segno in questa partita, mentre per il Bielefeld sarà più dura fare gol perché il Karlsruher in trasferta vanta la seconda miglior difesa in assoluto.

La doppia chance esterna (vittoria del Karlsruher o pareggio) è a quota 1.46 su Snai che offre ai nuovi registrati un bonus di 15€ subito + un rimborso massimo di 50€ sulla prima scommessa.

Probabili formazioni:
ARMINIA BIELEFELD: Ortega, Appiah, Burmeister, Salger, Feick, Schutz, Fiesser, Sahar, Muller, Shonfeld, Klos.
KARLSRUHE: Orlishausen, Klingmann, Gulde, Mauersberger, Kempe, Yabo, Park Yung-Bin, Krebs, Hennings, Torres, Van Der Biezen.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.46, Snai)
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.33, Snai)
UNDER (1.70, Snai)

GREUTHER FURTH – AUE | sabato ore 13:00

Nel posticipo di lunedì scorso contro l’Ingolstadt, il rigore sbagliato nel finale da Djudjic è costato al Furth il secondo pareggio consecutivo, il quarto nelle ultime 5 gare. Il distacco dalla prima è così ulteriormente aumentato, infatti il Colonia ha 8 punti di vantaggio e per il Furth diventa quindi fondamentale assicurarsi quanto meno il secondo posto che varrebbe comunque la promozione diretta in Bundesliga e per farlo dovrà ritornare al successo già in questa sfida, sfruttando la forza che ha dimostrato in questi mesi davanti al proprio pubblico, infatti vanta una imbattibilità interna che dura da quasi 6 mesi. L’Aue non rappresenta in questo momento un avversario particolarmente difficile da affrontare, infatti è ormai praticamente salvo, obiettivo raggiunto grazie al buon rendimento interno, perché fuori casa ha disputato un pessimo campionato: solo 10 punti conquistati in 14 gare e ben 24 gol subiti, pertanto sembra molto probabile che l’Aue subisca in questa sfida la sua nona sconfitta esterna.

Probabili formazioni:
GREUTHER FURTH: Hesl, Brosinski, Korcsmar, Rocker, Giesselmann, Pledl, Furstner, Sparv, Stieber, Mudrinski, Djurdjic.
AUE: Mannel, Klingbeil, Schroder, Gonzales, Miatke, Novikovas, Schroder, Benatelli, Luksik, Sylvestr, Loning.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.55, Snai)