Juventus, altra vittoria contro il Lione?

Europa League

Europa League

JUVENTUS – LIONE | giovedì ore 21:05

La Juventus ha vinto lunedì in campionato contro il Livorno, giocando bene nel primo tempo e dimostrando che ha ancora le forze fisiche e le energie mentali per giocare ad alta intensità come vuole Conte. Nel secondo tempo – riportato il vantaggio in classifica a più otto punti sulla Roma seconda – e in vista della partita contro il Lione la Juventus ha abbassato i ritmi e gestito il vantaggio, rischiando poco in fase difensiva. È stata la sedicesima vittoria in casa su sedici partite giocate, e contando anche le partite giocate in Europa allo Juventus Stadium tra Champions League e Europa League sono zero le sconfitte (tre pareggi e due vittorie). La Juventus nelle partite che ha giocato in casa tra campionato e coppe (22 in totale) soltanto in quattro occasioni ha segnato meno di due gol, e non è mai rimasta a secco.

Il Lione rispetto alla partita di andata ha recuperato qualche calciatore titolare, ma dopo la sconfitta di giovedì scorso la qualificazione è un miraggio, domenica in campionato al “Gerland” arriva il Psg e c’è il rischio di giocare questa partita senza la giusta attenzione. La Juventus ci spera e probabilmente attaccherà con forza già dai primi minuti della partita, in modo tale da chiudere il discorso qualificazione nel primo tempo e amministrare il vantaggio nel secondo tempo come fatto contro il Lione.

Sostituito nel secondo tempo della partita di andata per un problema fisico, Tevez è tornato subito titolare nell’ultima partita di campionato contro il Livorno e lo sarà anche stasera. Non c’è un motivo logico che possa spiegare questo lunghissimo periodo senza gol segnati nelle competizioni europee da parte dell’attaccante argentino. L’ultimo gol di Tevez nelle coppe europee risale al 7 aprile 2009 in Manchester United-Porto. Stasera potrebbe essere finalmente l’occasione giusta per sbloccarsi.

Su William Hill – che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€) – c’è uno speciale rimborso riguardante i marcatori. Se il calciatore scelto come primo marcatore (in questo caso Tevez a quota 5.00) non va a segno come primo marcatore ma come secondo marcatore, William Hill rimborsa la scommessa perdente con un bonus fino a 20 euro.

La vittoria della Juventus è a quota 1.34 su # che offre ai nuovi registrati 5€ subito senza deposito più un bonus del 100% sul primo deposito fino a 100€.

Formazioni ufficiali:
JUVENTUS: Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Tevez, Vucinic.
LIONE: A.Lopes, Tolisso, B.Koné, Umtiti, Bedimo, Gonalons, Ferri, Malbranque, Mvuemba, Lacazette, Briand.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.34, #)
OVER 1.5 SQUADRA IN CASA (1.43, #)
TEVEZ MARCATORE (2.00, Paddypower)