Benfica-Az Alkmaar stavolta è da “over”

Europa League

Champions League

BENFICA – AZ ALKMAAR | giovedì ore 21:05

Come scritto la scorsa settimana prima della partita di andata

L’anno scorso nel giro di poche settimane il Benfica ha perso la finale della coppa nazionale, la finale di Europa League e il campionato, visto dal Porto. Quest’anno il Benfica ci riproverà e punterà a vincere un trofeo da dedicare ad Eusebio, il più grande calciatore nella storia di questo club, recentemente scomparso. Dopo la Juventus nelle quote dei bookmakers è proprio il Benfica la squadra favorita per la vittoria dell’Europa League, anche perché il sorteggio dei quarti di finale è stato abbastanza fortunato. Nel doppio confronto contro l’Az Alkmaar, la squadra di Jesus non dovrebbe avere problemi a passare il turno.

la qualificazione alle semifinali del Benfica era ed è molto probabile. La vittoria per 1-0 nella partita di andata giocata in trasferta sarà difficile da ribaltare per l’Az Alkmaar che ha una squadra molto più debole di quella portoghese.

Questa però potrebbe essere una partita diversa rispetto a quella dell’andata. L’Az in Europa League ha fatto undici “under 2.5” nelle ultime dodici partite e sette giorni fa la partita è finita proprio col segno “under 2.5”. L’allenatore dell’Az nella conferenza stampa di presentazione della partita aveva detto: «Non attaccheremo a testa bassa e cercheremo di giocare come sempre. Dobbiamo rimanere ben organizzati, che è la cosa più importante, e attaccare quando ne abbiamo la possibilità».

La situazione stavolta è diversa, avendo perso 1-0 la partita di andata l’Az presto o tardi dovrà giocare all’attacco e la conferma viene dalle parole dello stesso Advocaat, come si legge sul sito ufficiale dell’Uefa: «La sfida è aperta, l’1-0 è un risultato ribaltabile. La pressione è tutta sul Benfica, noi abbiamo perso in casa quindi scenderemo in campo per giocare a viso aperto e non avremo nulla a perdere, al contrario dei nostri avversari. Siamo convinti di poter segnare, quindi giocheremo senza paura e senza difensivismi. Come ho già detto, non abbiamo nulla da perdere»

L’unico errore che potrebbe commettere il Benfica sarebbe quello di sottovalutare l’avversario dopo il risultato dell’andata, come fatto nello scorso turno di qualificazione contro il Tottenham. La squadra di Jesus è molto più forte dell’Az e dovrebbe comunque vincere senza problemi, in una partita che per i motivi sopra elencati stavolta è da “over 2.5”.

Su # – che dà ai nuovi registrati 5€ subito senza deposito più un bonus del 100% sul primo deposito fino a 100€ – è possibile giocare le “combo bets” su questa partita. La vittoria del Benfica con “over 2.5” è a quota 2.05.

Formazioni ufficiali:
BENFICA: Artur, Luisão, Siqueira, Garay, Sílvio, Fejsa, Sulejmani, André Gomes, Cardozo, Salvio, Rodrigo.
AZ ALKMAAR: Esteban; Johansson, Gouweleeuw, Wuytens, Viergever; Gudelj, Ortiz, Elm; Berghuis, Jóhannsson, Beerens.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.35, #)
OVER (1.75, #)