Il Perugia vuole il primo posto in classifica

legapro

BENEVENTO – CATANZARO | domenica 15:00

In trasferta il Catanzaro ha subito solo 9 gol ed è forse questo il dato più importante, perché la difesa gli ha consentito di uscire indenne da molti campi. Senza Benedetti squalificato i calabresi sono ospiti di un Benevento che deve tenersi dietro le avversarie per la zona playoff e che nell’ultima partita casalinga ha perso contro L’Aquila. Un altro passo falso proprio non se lo può permettere, ma fare gol e battere il Catanzaro è impresa difficile.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
1X (1.11, Matchpoint)
UNDER (1.57, Matchpoint)


GROSSETO – LECCE | domenica 15:00

Anche grazie a quattro vittorie ottenute nelle ultime 5 partite il Grosseto è tornato a sognare un posto nei playoff. Per sognare ancora bisogna battere però una squadra tosta come il Lecce, che dal canto suo in trasferta ha il terzo miglior rendimento del torneo con 23 punti conquistati. Come per il Perugia, anche per il Lecce questa è una partita fondamentale, perché in caso di vittoria si porterebbe ad un solo punto dal Frosinone capolista, che in questo turno riposa. I pugliesi dovranno giocare una partita all’attacco e dunque dovranno scoprirsi, per cui è lecito attendersi un match con gol.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (2.25, Matchpoint)
GOL (1.75, Matchpoint)

PERUGIA – VIAREGGIO | domenica 15:00

La partita più importante da affrontare senza ben quattro titolari: Conti, Massoni, Sprocati e Comotto sono infatti squalificati. Ma il Perugia sa benissimo che vincendo agguanterebbe il Frosinone (che riposa) al comando dell’occasione e non vuole farsi sfuggire questa occasione. In casa ha ottenuto 32 punti perdendo solo una volta. Il Viareggio invece nelle ultime quattro trasferte ha sempre perso e rischia di farlo anche questa volta.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.20, Matchpoint)
SALERNITANA – PISA | domenica 15:00

Partiamo dagli assenti per squalifica. Gustavo per i padroni di casa, Goldaniga e Giovinco (fratello del più famoso attaccante della Juve) nel Pisa. Ecco, le assenze più pesanti ce l’ha senz’altro il Pisa, perché Goldaniga è un ottimo difensore (lo seguono anche in serie A), Giovinco (2 gol nell’ultima gara) una soluzione offensiva importante per i nerazzurri di Leonardo Menichini, che ha esordito con un rotondo 5-0 casalingo. La Salernitana, 5 punti nelle ultime 3 gare, deve vincere altrimenti rischia di finire fuori dalla zona playoff. Pisa relativamente più tranquillo e reduce da 2 ko in trasferta. Sul campo della Salernitana è sempre difficile fare punti.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.00, Matchpoint)



Altri pronostici:
Prato – Ascoli 1 (1.70, Matchpoint)
Pontedera – Barletta 1 (1.30, Matchpoint)