Juve Stabia-Varese è da “gol”

Serie B

Serie B

CITTADELLA – SIENA | sabato ore 15:00

Il Siena ha vinto 4 delle ultime 5 partite giocate ed ha ormai annullato la penalizzazione che gli era stata inflitta ad inizio stagione (è stato aggiunto un altro punto in settimana, ora sono otto), infatti adesso si trova in piena zona playoff e non è da escludere che riesca nel giro di poche giornate a contendersi con l’Empoli la promozione diretta in Serie A. La formazione di Beretta è la squadra che ha fatto più pareggi di tutte in trasferta, ben 10, ma in compenso è anche la meno battuta, infatti ha perso solo in due occasioni lontano dal pubblico amico e complessivamente è stata sconfitta solo 4 volte in questa stagione. Situazione ben diversa per il Cittadella che sta lottando per non retrocedere e le ultime due sconfitte consecutive hanno ulteriormente evidenziato i limiti di questa squadra, che sopratutto in casa sta giocando un campionato pessimo, infatti risulta – dopo la Juve Stabia – la formazione che ha raccolto meno punti di tutte, solo 15, ed è riuscita a segnare solo 13 gol, pertanto la vittoria esterna sembra molto probabile.

La vittoria del Siena è a quota 2.10 su # che offre ai nuovi registrati 5€ subito senza deposito più un bonus del 100% sul primo deposito fino a 100€.

Probabili formazioni:
CITTADELLA: Pierobon, Pecorini, Pellizzer, Scaglia, Alborno, Paolucci, Jidayi, Rigoni, Surraco, Coralli, Djuric.
SIENA: Lamanna, Giacomazzi, Belmonte, Angelo, Pulzetti, Valiani, D’Agostino, Feddal, Rosina, Rosseti, Spinazzola.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (2.10, #)

VIRTUS LANCIANO – MODENA | sabato ore 15:00

Il Lanciano nelle ultime tre giornate ha fatto solo un punto e nella scorsa giornata ha subito una sconfitta pesantissima sul campo del Padova, quindi avrà molta voglia di riscattarsi, vittoria che sarebbe molto importante anche per rimanere agganciato alla zona playoff e avrà dalla sua parte, oltre il fattore campo, anche il vantaggio di giocare contro una squadra che va fortissimo in casa ma molto male in trasferta. Il Modena di Novellino ha vinto una sola volta in questa stagione lontano dal proprio pubblico e ha ottenuto solo 11 punti. Per tutti questi motivi, la doppia chance interna è l’opzione migliore sulla quale puntare, partita che non dovrebbe essere ricca di reti, infatti il Lanciano ha fatto registrare in casa 14 volte su 16 il segno “under 2.5”.

Probabili formazioni:
LANCIANO: Sepe, De Col, Troest, Amenta, Mammarella, Casarini, Paghera, Buchel, Thiam, Comi, Turchi.
MODENA: Pinsoglio, Gozzi, Zoboli, Cionek, Garofalo, Molina, Bianchi, Salifu, Rizzo, Babacar, Granoche.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.32, #)
UNDER (1.62, #)
JUVE STABIA – VARESE | sabato ore 15:00

In questa seconda parte di stagione il Varese ha subito un’inaspettata involuzione sia in termini di gioco che di risultati, quindi sembra molto improbabile conquistare un posto per gli spareggi promozione, anzi, con una classifica così corta, rischia di trovarsi coinvolto in zona retrocessione. Diventa quindi fondamentale fare punti in questa trasferta, sfruttando questo turno che si presenta molto favorevole visto che la Juve Stabia è virtualmente retrocessa ed ha dalla sua parte tutti i record negativi di questo campionato, squadra che è riuscita a fare solo 9 punti in casa e che subisce almeno un gol a partita da 27 incontri. Considerando anche che il Varese è la squadra che ha subito più reti di tutte in trasferta, ben 28, è probabile assistere ad una sfida con diversi gol, con entrambe le squadre a segno.

Probabili formazioni:
JUVE STABIA: Benassi, Di Nunzio, Lanzaro, Romeo, Ghiringhelli, Caserta, Mezavilla, Vitale, Falco, Di Carmine, Doukara.
VARESE: Bressan, Fiamozzi, Ely, Corti, Laverone, Zecchin, Damonte, Di Roberto, Neto Pereira, Oduamadi, Pavoletti.

PROBABILE RISULTATO: 2-3
X2 (1.32, #)
GOL (1.72, #)
OVER (2.0, #)
BRESCIA – PESCARA | sabato ore 15:00

Il Brescia sta vivendo un periodo di grande difficoltà, ha perso 6 delle ultime 7 partite giocate, riuscendo a fare solo 2 gol. Le varie assenze legate ad infortuni e squalifiche hanno pesato molto e i diversi avvicendamenti in panchina – invece di migliorare i risultati – hanno aggravato ulteriormente la situazione. Nelle ultime tre partite interne sono arrivate altrettante sconfitte e per tornare a fare punti e gol servirà una prestazione di spessore, perché l’avversario di turno – il Pescara – gode di un ottimo stato di forma, è ancora in corsa per i playoff e con Cosmi in panchina è ancora imbattuto in trasferta. Nonostante il valore tecnico delle due squadre si equivalga, il Pescara parte con un leggero vantaggio, con il Brescia che potrebbe quanto meno interrompere la serie di partite senza fare gol in casa.

Probabili formazioni:
BRESCIA: Arcari, Paci, Budel, Di Cesare, Zambelli, Finazzi, Grossi, Olivera, Scaglia, Sodinha, Caracciolo.
PESCARA: Belardi, Zauri, Bocchetti, Salviato, Balzano, Zuparic, Brugman, Mascara, Ragusa, Caprari, Sforzini.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.48, #)
SEGNA GOL SQUADRA IN CASA (1.24, #)

CARPI – TRAPANI | sabato ore 15:00

Neanche il cambio in panchina è riuscito a dare una scossa al Carpi, squadra che aveva stupito tutti nella prima parte di questa stagione ma che nelle ultime 6 partite ha fatto solo 2 punti, quindi diventa molto improbabile riuscire ad inserirsi nuovamente in zona promozione. Al di là di questo periodo negativo, il Carpi è stato spesso deludente nelle sfide casalinghe, infatti la vittoria interna manca da oltre 3 mesi e il Carpi ha il primato negativo di peggior attacco interno del campionato con soltanto 9 gol fatti in 16 partite. Sarà difficile cambiare rotta già a partire da questa sfida, perché il Trapani è la squadra rivelazione di questo torneo cadetto, in trasferta è imbattuto da 5 mesi e, dopo aver perso in malo modo in casa contro il Bari, sarà molto motivato in questa partita, pertanto sembra molto probabile che la formazione ospite – trascinata da Mancosu, capocannoniere del campionato – esca da questa trasferta con un risultato positivo.

Probabili formazioni:
CARPI: Colombi, Letizia, Legari, Gagliolo, Sperotto, Pasciuti, Porcari, Memushaj, Acosty, Ardemagni, Sgrigna.
TRAPANI: Nordi, Ferri, Martinelli, Pagliarulo, Rizzato, Basso, Pirrone, Feola, Nizzetto, Iunco, Mancosu.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.50, #)