Ludogorets Razgrad-Lazio e Napoli-Swansea

Europa League

Europa League

LUDOGORETS RAZGRAD – LAZIO | giovedì ore 19:00

Il Ludogorets Razgrad – pur essendo all’esordio in una competizione europea – sta giocando alla grande e l’entusiasmo ha avuto un effetto così positivo da coprire la mancanza di esperienza in Europa, che la Lazio invece ha. Il Ludogorets Razgrad è infatti ancora imbattuto, con ben sei vittorie e un solo pareggio. Numeri molto positivi anche per la difesa, che ha chiuso cinque partite senza subire gol, un record in questa edizione dell’Europa League. Nella partita di andata il Ludogorets ha dimostrato di difendere molto bene e di avere un portiere fortissimo, Stoyanov, decisivo nei minuti in cui la sua squadra era rimasta in dieci contro undici. In attacco il calciatore più forte è Roman Bezjak che in questa edizione di Europa League ha già fatto cinque gol, incluso quello che ha deciso la partita di andata.

Visto che Paddypower rimborserà tutte le scommesse singole perdenti su primo marcatore e risultato esatto in caso di qualificazione al turno successivo, come primo marcatore conviene puntare proprio su Bezjak.

Il Ludgorets farà partita difensiva per proteggere il vantaggio della partita di andata, la Lazio dovrà attaccare ma senza sbilanciarsi troppo vista la pericolosità dei bulgari in contropiede. E così il primo tempo potrebbe concludersi in “under 1.5”. Al Ludogorets per ottenere la qualificazione agli ottavi di finale basterebbe anche il pareggio, motivo per cui la doppia chance esterna a quota 1.44 è da provare.

Probabile formazioni
LUDOGORETS RAZGRAD: Stoyanov, Caicara, Moti, Mantyla, Minev, Espinho, Zlatinski, Misidjan, Marcelinho, Aleksandrov, Bezjak.
LAZIO: Marchetti, Konko, Ciani, Biava, Radu, Onazi, Biglia, Ledesma, Candreva, Perea, Keita.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.28, Paddypower)
X2 (1.44, Paddypower)

NAPOLI – SWANSEA | giovedì ore 19:00

Il Napoli può andare lontano in Europa League. Ha dimostrato di essere forte in campo europeo in un girone tostissimo con Marsiglia, Borussia Dortmund e Arsenal, ha un allenatore che dà il meglio nelle coppe, e non a caso Benitez l’anno scorso ha vinto l’Europa League con il Chelsea ed è già in finale di Coppa Italia.

La partita di andata, pareggiata 0-0, non lascia però tranquillo Benitez perché in caso di gol subito il Napoli per qualificarsi dovrà necessariamente vincere. E nel corso di questa stagione non è stata la solidità della difesa a permettere al Napoli di vincere parecchi partite. Lo Swansea domenica ha perso 4-3 in casa del Liverpool e nella partita di stasera è molto probabile che ci saranno pure parecchi gol, perché il Napoli deve provare subito ad attaccare e ancora di più dovrà farlo eventualmente nel secondo tempo in caso di pareggio. Un gol dello Swansea potrebbe dare vivacità alla partita e mandare all’aria gli schemi tattici delle due squadre.

Il Napoli ha vinto sette delle ultime nove partite giocate al San Paolo in competizioni europee, mentre lo Swansea non vince da cinque partite in Europa League. La vittoria del Napoli è a quota 1.48 su Unibet che offre ai nuovi registrati il rimborso completo della prima scommessa effettuata, se questa dovesse rivelarsi perdente (rimborso massimo: 25€).

Probabile formazioni
NAPOLI: Rafael, Maggio, Fernandez, Albiol, Ghoulam, Behrami, Inler, Mertens, Insigne, Callejon, Higuain.
SWANSEA: Tremmel, Rangel, Chico, Williams, Davies, Canas, De Guzman, Dyer, Pablo Hernandez, Tiednalli, Bony.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.48, Unibet)
GOL (1.92, Unibet)
OVER (1.75, Unibet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.96, Unibet)