Europa League, le partite delle 21.05

Europa League

Europa League

PORTO – EINTRACHT FRANCOFORTE | giovedì ore 21:05

Il Porto ha avuto parecchia sfortuna in Champions League e si ritrova ora in Europa League, competizione in cui potrebbe andare lontano, se avrà il giusto approccio e se diventerà un obiettivo stagionale. Di sicuro il potenziale della squadra portoghese è maggiore rispetto a quello dell’Eintracht Francoforte che in Bundesliga è in zona retrocessione e che ha vinto solo due delle ultime nove partite in trasferta in tutte le competizioni. L’Eintracht ha dalla sua parte l’entusiasmo di giocare questa competizione e l’appoggio dei tifosi, il Porto farà bene a ipotecare la qualificazione già dalla partita di andata perché nel ritorno potrebbe soffrire non poco.

La vittoria del Porto è a quota 1.50 su Unibet che offre ai nuovi registrati il rimborso completo della prima scommessa effettuata, se questa dovesse rivelarsi perdente (rimborso massimo: 25€).

Probabili formazioni
PORTO: Helton, Danilo, Maicon, Mangala, Alex Sandro, Herrera, Fernando, Ricardo Quaresma, Josué, Varela, Jackson.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Trapp, S. Jung, Zambrano, Russ, Djakpa, Schwegler, Rode, Flum, Meier, Barnetta, Kadlec.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.50, Unibet)

MARIBOR – SIVIGLIA | giovedì ore 21:05

Il Siviglia nella Liga nelle ultime partite ha fatto male, è una squadra con un buon potenziale soprattutto in attacco, ma dal rendimento troppo discontinuo. Il Siviglia ha comunque una formazione in grado di superare agevolmente il Maribor, che tra l’altro non gioca una partita del suo campionato sloveno da un paio di mesi, visto che il torneo nazionale riprenderà solo nei primi giorni di marzo. Dopo sei partite consecutive senza vittorie, per il Siviglia questa sarà una partita importante anche per ritrovare fiducia.

La vittoria del Siviglia è a quota 1.52 su Unibet.

Probabili formazioni
MARIBOR: J. Handanovic, Milec, Rajcevic, Arghus, Viler, Mertelj, Filipovic, Mezga, Fajic, Bohar, Tavares.
SIVIGLIA: Javi Varas, Coke, Fazio, Carriço, Navarro, Iborra, Rakitic, Cristoforo, Vitolo, Gameiro, Bacca.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.52, Unibet)
OVER (1.85, Unibet)
BETIS SIVIGLIA – RUBIN KAZAN | giovedì ore 21:05

Il Betis Siviglia è ultimo nella Liga e rischia la retrocessione (ha dieci punti di ritardo dalla quintultima), a questo punto della stagione l’Europa League è una distrazione che la squadra spagnola non può permettersi se vuole provare a rimontare in classifica nella Liga e salvarsi. Il cambio di allenatore – Calderon al posto di Pepe Mel – è servito a ben poco e l’ultima sconfitta contro il Granada ha peggiorato la situazione. Fare un buon risultato sarebbe positivo per ridare fiducia ai calciatori, ma l’allenatore in vista del campionato farà riposare parecchi titolari per non stancarli. Il Rubin Kazan in Europa è ormai da anni che fa buoni risultati, il campionato russo è fermo e potrà concentrarsi esclusivamente su questa doppia sfida col Betis. Nell’ultimo anno il Rubin si è indebolito, ha perso qualche calciatore di qualità, ma resta una squadra molto solida a cui è difficile fare gol. Nel campionato russo il Rubin ha pareggiato sei partite su dieci in trasferta e ha fatto otto volte “under 2.5”.

Probabili formazioni:
BETIS SIVIGLIA: Adan, Juanfran, Perquis, Amaya, J. Carlos, Ndiaye, Nosa, Reyes, Nono, Leo Baptistao, Castro.
RUBIN KAZAN: Ryxhikov, Kuzmin, Navas, Burlak, Kambolov, Mvila, Kislyak, Karadeniz, Eremenko, Torbinskiy, Prudnikov.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.30, Unibet)
UNDER (1.65, Unibet)
AJAX – SALISBURGO | giovedì ore 19:00

Il Salisburgo ha praticamente già vinto il campionato austriaco, ha diciassette punti di vantaggio sulla seconda in classifica e così può concentrarsi esclusivamente sull’Europa League. La squadra austriaca ha fatto molto bene nella fase a gironi, ha due attaccanti molto forti – Alan e Soriano – che stanno facendo parecchi gol in Austria e anche in nelle partite di Europa League hanno messo in mostra il loro valore. L’Ajax in casa gioca sempre bene, anche in Champions League dove ha battuto il Barcellona tanto per fare un esempio, ma il reparto più forte non è la difesa e così il Salisburgo almeno un gol potrebbe farlo per tenere aperto il discorso qualificazione.

Probabili formazioni:
AJAX: Cillessen, Van Rhijn, Veltman, Moisander, Boilesen, Klaassen, Blind, Duarte, Schöne, S. De Jong, Fischer.
SALISBURGO: Gulacsi, Schwegler, Ramalho, Hinteregger, Ulmer, Ilsanker, Kampl, Ch. Leitgeb, Mane, Soriano, Alan.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.50, Unibet)
OVER (1.65, Unibet)
VIKTORIA PLZEN – SHAKHTAR DONETSK | giovedì ore 21:05

Sfida tra due squadre che hanno giocato la fase a gironi di Champions League e che sono arrivate al terzo posto retrocedendo in Europa League. Il Viktoria nel frattempo ha ceduto due calciatori forti come Darida e Rajtoral, lo Shakhtar ad inizio stagione ha fatto parecchi cambi, sono andati via ad esempio Fernandinho e Mkhitaryan ma come al solito Lucescu è andato a pescare potenziali campioni in Brasile come ad esempio Bernard e Fred, senza dimenticare che ci sono già tanti altri calciatori forti in attacco come Douglas Costa, Teixeira, e Adriano. La maggiore qualità dei brasiliani dello Shakhtar dovrebbe avere la meglio rispetto al Viktoria che in Champions League ha mostrato parecchi limiti nella fase difensiva.

La vittoria dello Shakhtar Donetsk è a quota 1.92 su Unibet che offre ai nuovi registrati il rimborso completo della prima scommessa effettuata, se questa dovesse rivelarsi perdente (rimborso massimo: 25€).

Probabili formazioni:
VIKTORIA PLZEN: Kozáčik, Butcher, Cisovská, Walk, Limberský, Horváth, Hořava, Petržela, Kolar, Ďuriš, Tecl.
SHAKHTAR DONETSK: Pjatov, Srna, Kučeř, Rakickij, Ismaily, Hübschman, Fred, Bernard, Douglas Costa, Teixeira, Adriano.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.92, Unibet)
OVER (1.96, Unibet)



Maccabi Tel Aviv – Basilea GOL (1.82, Unibet)