Girone C: Psg-Anderlecht e Olympiakos-Benfica

Champions League

Champions League

PSG – ANDERLECHT | martedì ore 20:45

Nella partita di andata il veggente ha suggerito l’accoppiata “Psg vincente & Over 2.5” a quota 2.10, la squadra di Blanc ha vinto addirittura 5-0 e per questo motivo i bookmakers per la sfida di ritorno propongono quote troppo basse per l’over che resta comunque molto probabile. Perché l’Anderlecht è una squadra che gioca sempre all’attacco, a difendere non riesce proprio e impostare una gara basata tutta sulla difesa, quando i giocatori migliori i belgi li hanno tra centrocampo e attacco, sarebbe un autogol. E così anche in questa partita di ritorno ci saranno parecchi gol, e Ibrahimovic che ha recuperato dall’infortunio che gli ha fatto saltare l’ultima partita di Ligue 1 vorrà continuare a segnare. Tempo fa lo svedese in Champions segnava poco, adesso si sta prendendo le sue rivincite e vuole aumentare il suo numero di gol fatti in questa competizione. L’Anderlecht finora non ha mai segnato in questa edizione di Champions League, il Psg una volta ottenuto il doppio vantaggio potrebbe difendere con meno concentrazione e a quel punto la squadra avversaria avrà maggiori possibilità di fare gol, anche perché i giocatori di talento in attacco non mancano: Praet e Bruno su tutti, anche se molto giovani.

Nelle multiple vale la pena giocare la “combo bet” Psg vincente + Over 2.5 come all’andata, per chi cerca un azzardo il consiglio è puntare sul “secondo tempo” come “tempo con più gol ospite” a quota 4.50 su Eurobet che dà un bonus ai nuovi utenti che si registrano al sito del 50% fino a 50 euro sul primo versamento.

Formazioni ufficiali:
PSG: Sirigu, Van der Wiel, Alex, Marquinhos, Maxwell, Verratti, Thiago Motta, Matuidi, Lucas, Ibrahimovic, Lavezzi.
ANDERLECHT: Kaminski, V Borre, Mbemba, Kouyaté,Deschacht, Kljestan, Milivojević, Praet ,De Zeeuw, NSakala, Mitrović.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 + OVER (1.45, Eurobet)

OLYMPIAKOS – BENFICA | martedì ore 20:45

Benfica e Olympiakos hanno tutte e due vinto contro l’Anderlecht e perso contro il Psg, e dopo il pareggio nella partita di andata si giocheranno la qualificazione agli ottavi di finale in questo scontro diretto. Il Benfica – come già scritto prima della partita di andata – dopo tutta la sfortuna dell’anno scorso (due finali perse e la vittoria nel campionato sfumata nelle ultime giornate) si aspetta qualche regalo dalla dea bendata del calcio. L’Olympiakos ha una squadra forte soprattutto in attacco: Weiss salta l’uomo con grande facilità, Mitroglou ha segnato otto gol nelle ultime dieci partite in Champions League, poi ci sono Saviola, Fuster e ancora Campbell pronto a fare valere la sua velocità nel secondo tempo.

L’Olympiakos prende gol in casa in Champions League da otto gare consecutive ma ha sempre vinto in casa contro le squadre portoghesi, tre vittorie su tre. Il Benfica ha vinto solo tre delle sue ultime 19 partite in trasferta di Champions League e la sensazione è che anche un pareggio andrebbe bene, magari con un gol segnato su calcio d’angolo, visto che l’Olympiakos ha subito gol già tre volte sui tiri dalla bandierina perché il portiere Roberto sarà bravo a parare i rigori, ma nelle uscite lascia a desiderare.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.80 su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
OLYMPIAKOS: Roberto, Maniatis, Manolas, Siovas, Bong, Samaris, Ndinga, Weiss, Saviola, Fuster, Mitroglou.
BENFICA: Artur, Almeida, Garay, Luisao, Siqueira, Fejsa, Matic, Perez, Djuricic, Cardozo, Gaitan.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, #)
X (3.10, #)