Il Benevento è favorito sulla Paganese

Lega Pro

Lega Pro

SALERNITANA – LECCE | domenica 20:30

Il partitone di questo primo turno è anche il duello che probabilmente infiammerà il campionato dall’inizio alla fine. Salernitana e Lecce vogliono la stessa cosa: vincere e conquistare la promozione in serie B. Questa partita anche se è la prima è molto importante anche sotto l’aspetto psicologico. Il tecnico della Salernitana Sanderra vuole vincere davanti ad un pubblico che sarà presente in maniera massiccia sugli spalti e per questo confida molto nell’estro e la velocità di uno degli ultimi acquisti, Pasquale Foggia. Il Lecce scenderà in campo invece con un 4-4-2 molto pragmatico, che dovrà esaltare la qualità di Fabrizio Miccoli, non al meglio ma comunque presente in attacco. Le speranze dei salentini sono affidate alle sue fiammate.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (2.95, Intralot)
Sport Image Banner 468 x 60
CATANZARO – VIAREGGIO | domenica 20:30

C’è abbondanza di uomini in attacco per il Viareggio, che inizia il campionato con la difficile trasferta sul campo del Catanzaro. I toscani però non schiereranno l’ultimo acquisto, il talentuoso Ighli Vannucchi. L’esperto trequartista si aggregherà al gruppo solo nella prossima settimana. Il Catanzaro vuole fare bella figura davanti ai suoi tifosi e schiera in porta uno dei nuovi acquisti, il portiere Bindi. In campo anche Russotto: dovrà essere lui l’uomo in più per portare a casa i tre punti. Catanzaro in campo con un modulo offensivo, cosa che fa pensare ad una grande voglia di vincere anche a costo di rischiare qualcosa in difesa.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.90, Intralot)

FROSINONE – ASCOLI | domenica 20:30

Non rinuncia al tridente Roberto Stellone, tecnico del Frosinone, che vuole fare bella figura in questo campionato di Prima Divisione. Mancano Ciofani, Carrus e Gucher, ma ad ogni modo il Frosinone adotterà un assetto molto offensivo contro un Ascoli che ancora si sta rinforzando e che ancora non sa se può schierare l’attaccante Malatesta, in dubbio. Iotti e Giovannini sono squalificati e dunque la formazione dell’Ascoli non è al completo. Ci sono i presupposti per una partita con tanti gol.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
GOL (1.85, Intralot)
BENEVENTO – PAGANESE | domenica 20:30

L’ambizioso Benevento inizia il suo cammino stagionale subito con un derby campano, visto che ospiterà la Paganese. Partita sempre insidiosa, come ogni derby che si rispetti, nonostante il potenziale che le due squadre possono mettere in campo è diverso. Il Benevento di Carboni non ha a disposizione Altinier e Montiel ma i sostituti non mancano di certo. Titolare Espinal, in attacco c’è spazio per Mancosu, che giocherà insieme a Campagnacci e Evacuo. In casa Paganese c’è invece emergenza, visto che mancheranno all’appello cinque potenziali titolari. Tutto questo rende ancor più favorito il Benevento, che vuole iniziare con una vittoria davanti ai suoi tifosi.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.62, Intralot)