Qualificazioni ai mondiali: le partite dell’11 giugno

La Svezia di Ibrahimovic sconfitta venerdì in casa dell’Austria ha perso la possibilità di impensierire la Germania per il primo posto del girone, e anzi ora deve assolutamente vincere – magari di goleada – contro le Isole Faroe per raggiungere al secondo posto a quota 11 punti Austria e Irlanda. La Svezia giocherà probabilmente con Isaksson, Wendt, Lustig, Olsson, Granqvist, Elm, Kacaniklic, Larsson, Kallstrom, Elmander e Ibrahimovic, con l’attaccante del Psg che come al solito sarà decisivo. L’1/1 parziale/finale è a quota 1.22 su Paddypower, il 3-0 risultato esatto è a quota 6.00.

L’Armenia ha perso in casa contro Malta, alla seconda vittoria in assoluto nelle qualificazioni ai mondiali, è col morale a terra e sfida in trasferta la Danimarca che darà il massimo perché si gioca in questa partita le ultime possibilità di arrivare seconda nel girone B, in cui il primo posto dell’Italia sembra ormai messo al sicuro. La vittoria della Danimarca è a quota 1.24 su Paddypower.

La Bielorussia proverà subito a vendicare in casa la sconfitta subita sabato in trasferta contro la Finlandia. Le possibilità di qualificazione delle due squadre, capitate nel girone insieme a Spagna e Francia, sono nulle. Questo scontro diretto potrebbe però essere decisivo per il terzo posto. Nella partita di andata la Bielorussia ha tirato più volte in porta, è stata una partita equilibrata. A campi invertiti la doppia chance interna dovrebbe essere molto probabile ed è a quota 1.24 su Paddypower.

Stanotte ci saranno delle partite per quanto riguarda la zona Concacaf delle qualificazioni ai mondiali. Costa Rica, Usa, Messico, Honduras, Panama e Giamaica sono le squadre che hanno passato i precedenti turni e che ora si giocano i tre posti disponibili (la quarta si qualifica per lo spareggio contro la Nuova Zelanda) per i mondiali in un girone all’italiana. Il Messico ha 7 punti come Costa Rica e Usa che sono le altre squadre prime in classifica, che hanno giocato però una partita in meno così come il Panama a quota 6. Motivo per cui il Messico – che ha vinto la medaglia d’oro alle ultime Olimpiadi di calcio – deve assolutamente vincere (quota 1.32 su Paddypower) contro il Costa Rica.

Gli Usa hanno recentemente vinto in amichevole contro la Germania. Ben più importante sarebbe vincere – dopo averlo fatto in Giamaica – anche contro Panama, tre punti nello scontro diretto con la quarta in classifica darebbero la spinta decisiva per la qualificazione ai mondiali. Panama sarà privo di Blas Perez, titolare fisso. Gli Usa hanno vinto sei degli ultimi sette precedenti contro Panama, e l’ottimo stato di forma di Altidore – che in Eredivisie ha segnato 23 gol in stagione – a segno contro Germania e Giamaica fa pensare ad una nuova vittoria degli Usa a quota 1.44.

In breve:
Svezia – Isole Faroe 1/1 parziale/finale a quota 1.22 su Paddypower.
Danimarca – Armenia 1 a quota 1.24 su Paddypower.
Bielorussia – Finlandia 1X a quota 1.24 su Paddypower.
Messico – Costa Rica 1 a quota 1.32 su Paddypower.
Usa – Panama 1 a quota 1.44 su Paddypower.