La penultima giornata di Premier è di domenica

Premier League
SUNDERLAND – SOUTHAMPTON | domenica ore 16:00

Sunderland e Southampton hanno giocato molto bene nell’ultimo turno, ma i risultati non sono stati quelli sperati. Il Sunderland non è andato oltre il pareggio in casa contro lo Stoke City e il Southampton ha perso contro il Tottenham. Tutte e due le squadre hanno avuto però un’ottima notizia nel corso di questa settimana perché il Wigan terzultimo ha perso clamorosamente in casa contro lo Swansea ed è rimasto a 35 punti. Il Wigan in calendario ha la partita in casa dell’Arsenal contro cui sarà molto difficile fare punti, e poi nell’ultima giornata sfiderà l’Aston Villa che è fermo a quota 40. Senza fare troppi calcoli, è facile capire che con un pareggio tutte e due le squadre sarebbero praticamente salve e così è lecito attendersi una partita in cui tutte e due baderanno prima di tutto a non subire gol e a non perdere. Il Southampton nell’ultimo turno avrebbe comunque una partita sulla carta facile contro lo Stoke già salvo, il Sunderland invece ha la difficile trasferta col Tottenham. Il pareggio andrebbe bene a tutte e due, ma se c’è una squadra a cui la vittoria servirebbe di più questa sicuramente è il Sunderland. La doppia chance interna (vittoria del Sunderland o pareggio) è a quota 1.40 su Paddypower, il segno “under” (meno di tre gol complessivi nel corso della partita) è a quota 1.66.

Probabili formazioni
SUNDERLAND: Mignolet; Bardsley, Cuellár, O’Shea, Rose; McClean, Larsson, N’Diaye, Colback; Johnson; Graham.
STOKE CITY: Boruc; Clyne, Hooiveld, Fonte, Shaw; Lallana, Cork, S Davis, Do Prado; Rodriguez, Lambert.

PRONOSTICO: 0-0

NORWICH – WEST BROM | domenica ore 16:00

Il Norwich, così come Sunderland e Southampton, è stato felice di assistere in settimana alla sconfitta del Wigan nella partita di recupero. Ci sono tre punti di vantaggio da amministrare a due giornate dalla fine. Senza badare al fatto che il Wigan dovrà giocare in casa dell’Arsenal, il Norwich vincendo contro il West Brom e andando a quota 41 punti sarebbe sicuramente salvo perché supererebbe l’Aston Villa fermo a 40 dopo il ko col Chelsea di ieri e avversario del Wigan nell’ultimo turno.

Il West Brom è senza particolari motivazioni di classifica, e per questo motivo è probabile che il Norwich faccia valere la sua maggiore voglia di fare risultato.

La doppia chance interna (vittoria del Norwich o pareggio) è a quota 1.28 su Paddypower.

Probabili formazioni
NORWICH: Ruddy; R Martin, R Bennett, Bassong, Garrido; Johnson, Howson; Snodgrass, Hoolahan, Pilkington; Holt.
WEST BROM: Foster; Jones, McAuley, Olsson, Ridgewell; Yacob, Brunt, Mulumbu; Long, Rosenberg, Lukaku.

PRONOSTICO: 2-1
QPR – NEWCASTLE | domenica ore 16:00

Per il Newcastle – che ha 38 punti in classifica – vale lo stesso discorso fatto per il Norwich. Considerando che nell’ultima partita di campionato c’è Wigan-Aston Villa, la quota sicura per ottenere la salvezza è 41 punti e il Newcastle potrà arrivarci già questa domenica vincendo contro il Qpr ultimo in classifica e già retrocesso. È la partita che potrebbe dare la salvezza e cancellare tutte le delusioni di una stagione storta per una squadra come il Newcastle che per i giocatori a disposizione avrebbe meritato ben altra posizione.

La vittoria del Newcastle è a quota 2.25 su Paddypower.

Probabili formazioni
QPR: Green; Ben Haim, Hill, Onuoha, Traore; Townsend, Jenas, Mbia, Park; Rémy, Zamora.
NEWCASTLE: Elliot; Débuchy, S Taylor, Coloccini, Santon; Tioté, Gutierrez; Marveaux, Cabaye, Goufrran; Cissé.

PRONOSTICO: 1-2
MANCHESTER UNITED – SWANSEA | domenica ore 17:00

Il Manchester United ha vinto da tempo il titolo, ma questa sarà forse la partita più emozionante della stagione perché sarà l’ultima in carriera dell’allenatore Ferguson nel suo stadio, l’Old Trafford. I giocatori per questo motivo vorranno regalargli una fantastica vittoria per fare diventare questa giornata indimenticabile come lo è stata tutta la sua lunga carriera da manager di questa squadra con cui ha vinto tutto.

La vittoria del Manchester United è a quota 1.24 su Paddypower che banca l’over a 1.44.

Probabili formazioni
MANCHESTER UNITED: De Gea; Jones, Vidic, Ferdinand, Evra; Carrick, Giggs; Valencia, Kagawa, Rooney; Van Persie.
NEWCASTLE: Tremmel; Tiendalli, Chico, Williams, Davies; Britton, De Guzman, Routledge; Dyer, Hernandez; Michu.

PRONOSTICO: 4-1