Cosa può succedere il 5 maggio in Lega Pro

Lega Pro
LEGA PRO – 5 maggio ore 15:00

Nel girone A di Prima Divisione ci sono Lecce e Trapani a quota 60 punti che lottano per la promozione diretta in Serie B. In questo momento sarebbe promosso il Trapani che ha una migliore differenza reti (c’è parità assoluta negli scontri diretti) ma tutto potrebbe decidersi nell’ultima giornata in cui tutte e due dovranno affrontare trasferte non facili. A due giornate dal termine, e in un testa a testa così ravvicinato, è davvero difficile pensare che Lecce o Trapani non vincano in casa e visto il divario non insormontabile nella differenza reti tutte e due cercheranno di vincere facendo tanti gol e quindi anche l’over in queste due partite è molto probabile. Il Lecce giocherà contro il Carpi che è terzo in classifica. Pur essendo ormai sicuro di giocare i playoff, il Carpi vorrebbe mantenere la migliore posizione possibile per disputare gli spareggi post season, ma il Lecce è più forte e anche più motivato. La vittoria del Lecce è a quota 1.42 su Unibet che dà un bonus del 100% sulla prima scommessa fino a 100 euro per i nuovi utenti che si registrano. Il segno over è a quota 2.00 su Totosì

Il Trapani giocherà invece contro la Reggiana che è terzultima in classifica, giocherà sicuramente i playout e ormai guardando la classifica è difficile per questa squadra arrivare in una posizione migliore di quella attuale. La vittoria del Trapani è a quota 1.20 su Totosì. Il segno over è a quota 1.83 su Totosì

Dalla lotta per la promozione a quella per evitare la retrocessione diretta. La Tritium, per avere la sicurezza di arrivare almeno penultima e giocarsi tutto nei playout con una giornata di anticipo, deve battere il Lumezzane che è già salvo ma che è troppo lontano dalla zona playoff. Potrebbe bastare anche un pareggio ma solo se il Treviso, in ritardo di quattro punti in classifica, non vincerà in casa contro la Feralpi Salò, altra squadra già salva e senza più particolari motivazioni in questo campionato. La vittoria della Tritium è a quota 1.70 su Totosì.

Dal girone A al girone B di Prima Divisione Lega Pro dove per la promozione diretta la situazione è sicuramente più delineata. All’Avellino primo in classifica basterà un pareggio nelle prossime due partite per avere l’aritmetica certezza della conquista della serie B. In caso di arrivo a pari punti con il Perugia infatti l’Avellino sarebbe promosso in virtù della migliore differenza reti totale sul Perugia – gli scontri diretti che sarebbero la prima discriminante sono terminati in perfetta parità – che attualmente è di +23 contro + 14. Difficile ipotizzare che in due partite il Perugia riesca a ribaltare tale differenza. In casa del Catanzaro, a cui il pareggio farebbe comunque comodo per evitare i playout, segno X molto probabile e bancato infatti soltanto a 1.80 su Totosì.

Tra le altre partite del penultimo turno di campionato del girone B di Prima Divisione ci sono due vittorie in casa molto probabili. La prima è quella del Latina (quota 1.20 su Totosì) che è ormai sicuro di giocare i playoff ma vuole e può migliorare la sua attuale quarta posizione. L’avversario di turno è la Paganese che a quota 39 è sicura della salvezza ed è ormai senza obiettivi di classifica. L’altra probabile vittoria interna è quella della Nocerina contro la Carrarese. La Nocerina è terza, può arrivare seconda superando il Perugia. Missione difficile ma vincere contro la sqadra penultima in classifica sarà importante anche per mantenere proprio il terzo posto, visto che dietro c’è il Latina pronto al sorpasso. La vittoria della Nocerina è a quota 1.53 su Totosì.

Le vittorie di Lecce, Trapani, Nocerina e Latina hanno quota totale 2.89 su Paddypower che propone un bonus del 100% fino a 50 euro sulla prima scommessa.

In Seconda Divisione girone A quello di domenica può essere il giorno della promozione di Pro Patria e Savona. Alla Pro Patria basta un pareggio (quota 2.60 su Totosì) in casa con il Monza, perché l’ultima squadra che la può agganciare in classifica che è il Renate è in svantaggio nello scontro diretto. Anche il Savona può fare festa, ma solo in caso di vittoria (quota 1.60 su Totosì) con il Valle d’Aosta, essendo pure il Savona in vantaggio nello scontro diretto con il Renate.

L’Alessandria (vittoria a 1.30 su Totosì) ha una piccola speranza di entrare nei playoff e proverà a vincere in casa contro il Mantova già salvo da tempo. Il Renate vede la promozione diretta sempre più lontana ma deve quanto meno proteggere l’attuale terzo posto e i playoff. Sulla carta ha l’impegno più facile sul campo del Santarcangelo salvo aritmeticamente. La vittoria del Renate è a quota 1.40 su Totosì.

Fino a venerdì 3 maggio alle ore 14 Totosì è tra i pochi bookmakers a quotare (quasi) tutte le partite di Prima e Seconda divisione Lega Pro. La registrazione è naturalmente gratuita e inoltre Totosì rimborsa sotto forma di bonus scommesse il 25% delle perdite nette fino ad un massimo di 250 euro nelle prime 10 settimane dall’apertura del conto gioco.

In breve:
Lecce – Carpi 1 a quota 1.42 su Unibet.
Lecce – Carpi OVER a quota 2.00 su Totosì.
Trapani – Reggiana 1 a quota 1.20 su Totosì e Unibet.
Trapani – Reggiana OVER a quota 1.83 su Totosì.
Tritium – Lumezzane 1 a quota 1.70 su Totosì e Unibet.
Catanzaro – Avellino X a quota 1.80 su Totosì.
Nocerina – Carrarese 1 a quota 1.47 su Totosì.
Latina – Paganese 1 a quota 1.24 su Paddypower.
Pro Patria – Monza X a quota 3.10 su Eurobet.
Savona – Valle d’Aosta 1 a quota 1.60 su Totosì.
Alessandria – Mantova 1 a quota 1.33 su Totosì.
Santarcangelo – Renate 2 a quota 1.40 su Totosì.