L’Hoffenheim deve vincere se vuole salvarsi

Bundesliga
BAYERN MONACO – FRIBURGO | sabato ore 15:30

Ha già vinto il campionato con largo anticipo, martedì ha preso a pallate il Barcellona vincendo quattro a zero e conquistando in pratica la finale di Champions League, dopo avere ottenuto quella della Coppa di Germania vincendo 6-1 contro il Wolfsburg, stesso risultato con cui ha vinto nell’ultima giornata di Bundesliga contro l’Hannover. In questo turno contro il Friburgo andranno in panchina Lahm, Boateng, Alaba, Javi Martinez, Ribery, Muller e Mario Gomez, ma i sostituti hanno già dimostrato di essere anche loro fortissimi e di volere sempre vincere.

La vittoria del Bayern Monaco è a quota 1.25 su WilliamhillWilliam Hill Sport.

Probabili formazioni:
BAYERN MONACO: Neuer, Rafinha, van Buyten, Dante, Contento, Tymoshchuk, Luiz Gustavo, Robben, Pizarro, Shaqiri, Mandzukic.
FRIBURGO: Baumann, Mujdza, Ginter, Diagne, Günter, Flum, Makiadi, Schmid, D. Caligiuri, Santini, M. Kruse.

PRONOSTICO: 3-1
BAYER LEVERKUSEN – WERDER BREMA | sabato ore 15:30

Il Werder Brema se la passa male: nelle ultime nove partite non ha mai vinto pur avendo giocato in casa partite non certo impossibili contro Friburgo, Augsburg, Greuther Furth e Wolfsburg. I problemi come al solito riguardano la difesa. Giocare all’attacco è una scelta precisa dell’allenatore Schaaf, ma ai 45 gol segnati in 30 partite, tanti, vanno aggiunti i 59 subiti, troppi. In questa partita poi mancheranno tre giocatori di solito titolari: il forte centrocampista belga De Bruyne – in prestito dal Chelsea –, l’esterno ex Juventus Elia e l’attaccante ex Inter Arnautovic. Il Bayer Leverkusen con una vittoria metterebbe definitivamente al sicuro il terzo posto e quindi la qualificazione alla prossima Champions League.

La vittoria del Bayer Leverkusen è a quota 1.45 su Unibet che offre un bonus del 100% fino a 100 euro sulla prima scommesse per i nuovi utenti che si registrano.

Probabili formazioni:
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Carvajal, Wollscheid, Toprak, Kadlec, Hegeler, Reinartz, Rolfes, Sam, Kießling, Schürrle.
WERDER BREMA: Mielitz, Gebre Selassie, Prödl, Sokratis, Schmitz, Bargfrede, Junuzovic, Ignjovski, Hunt, Fritz, Petersen.

PRONOSTICO: 3-1


FORTUNA DUSSELDORF – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 18:30

Scrivere bene del Borussia Dortmund – dopo le quattro sberle date al Real Madrid – è di moda. Il veggente prima del quarto di finale di andata contro il Malaga aveva elencato i motivi per cui questa squadra è riuscita con pochi soldi e tante idee a diventare protagonista in campo europeo.

I soldi evidentemente non sono tutto: guardare il Borussia Dortmund. Soltanto pochi anni fa, nel 2005, la società del Borussia Dortmund era vicina al fallimento e ha dovuto per forza di cose modificare i suoi obiettivi, mandando via i giocatori più pagati. Puntando sui giovani e sull’arrivo dello stratega Jurgen Klopp in panchina, con investimenti mirati e scelte azzardate che si sono rivelate poi lungimiranti, la squadra tedesca in pochi anni ha vinto la Bundesliga e ora ha serie possibilità di arrivare fino alla finale di Champions League. Il Borussia Dortmund ha ancora oggi, nel 2013, una squadra con un’età media davvero bassa (23.5 anni per la formazione tipo) e se terrà i suoi giocatori migliori potrà continuare a dominare anche in Europa per tanti anni.
Subotic (24 anni) pagato 4.5 milioni nel 2008 ne vale ora 18, Hummels (24 anni) costato 4.5 milioni nel 2009 ne vale ora 24, Lewandowski (24 anni) pagato 4.5 milioni nel 2010 ha un prezzo di mercato fissato intorno ai 28 milioni. Senza citare un prodotto delle giovanili come Gotze e altri esempi. E se parte qualcuno, come Kagawa (pagato 300mila euro e venduto per 16 milioni al Manchester United), nessun problema: in estate è arrivato un sostituto forse ancora più forte, il giovane nazionale tedesco Marco Reus, che di anni ne ha 23. Il Borussia Dortmund è così diventato un modello da imitare, e le attuali politiche di rinnovamento di Milan e Roma in Italia sembrano andare in questa direzione.

Il Fortuna Dusseldorf ha bisogno di punti per mettere al sicuro la salvezza, il Borussia Dortmund però vuole chiudere i conti al più presto per potere poi pensare soltanto alla finale – se finale sarà dopo l’ottimo 4-1 della partita di andata – di Champions League. E per prepararsi al meglio per la partita di ritorno contro il Real Madrid non c’è niente di meglio che continuare a vincere e a fare gol.

La vittoria del Borussia Dortmund è a quota 1.74 su Paddypower.

Probabili formazioni:
FORTUNA DUSSELDORF: Giefer, Levels, Latka, Malezas, J. van den Bergh, Lambertz, Bodzek, Reisinger, Tesche, Bellinghausen, Kruse.
BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller, Großkreutz, Felipe Santana, Hummels, Schmelzer, Kehl, Sahin, Blaszczykowski, M. Götze, Reus, Lewandowski.

PRONOSTICO: 1-2
HOFFENHEIM – NORIMBERGA | sabato ore 18:30

L’Hoffenheim – squadra che ha una società ambiziosa e anche piuttosto ricca – è in lotta per non retrocedere nonostante un mercato estivo che mirava a rinforzare la squadra per giocare un campionato da medio-alta classifica. Raggiungere il quartultimo posto lontano sei punti a quattro giornate dal termine del campionato è davvero difficile, basterebbe anche superare l’Augsburg in terzultima posizione per giocare quanto meno lo spareggio salvezza contro la terza della Zweite Liga. In casa contro il Norimberga – che già sicuro della salvezza ha perso le ultime due partite – la vittoria è indispensabile per continuare a sperare di restare in Bundesliga. Il segno “1” è a quota 2.05 su WilliamhillWilliam Hill Sport.

Probabili formazioni:
HOFFENHEIM: Casteels, Beck, Abraham, Vestergaard, Johnson, Ochs, Rudy, Salihovic, Schipplock, Roberto Firmino, Volland.
NORIMBERGA: R. Schäfer, Chandler, Dabanli, Simons, Plattenhardt, Balitsch, Kiyotake, Feulner, Frantz, Esswein, Pekhart.

PRONOSTICO: 2-1