Werder Brema e Hannover segnano tanti gol

Bundesliga

WERDER BREMA – HANNOVER | venerdì ore 20:30

L’anticipo di Bundesliga questa settimana propone una sfida abbastanza spettacolare, sulla carta, perché si affronteranno due squadre che giocano un calcio offensivo, e non lo dice solo il veggente. Basta affidarsi ai numeri: il Werder Brema su 19 partite giocate ha segnato 30 gol subendone 37. In media quando gioca la squadra di Schaaf ci sono 3.5 gol a partita. L’Hannover ha all’attivo 38 gol, ma ne ha subiti più del Werder Brema, 37. E così la media di gol nelle partite dell’Hannover è più alta, 3.94, quasi quattro. Beh, magari una di fronte all’altra non segnano tanto, magari si annullano? No, perché all’andata vinse l’Hannover in casa col risultato di 3-2. Se volete vedere una bella partita, segnatevi l’appuntamento con questo anticipo di Bundesliga, che però in televisione purtroppo non faranno vedere. L’Italia, insieme a Cuba e Afghanistan, è tra le tre nazioni al mondo che non fanno vedere questo campionato in tv. Se vi accontentate del video streaming, la danno sulla Eurobet tv come da palinsesto. Dovrebbero esserci tanti gol, ma in questo momento l’Hannover sembra avere qualcosa in più e nonostante lo scarso rendimento in trasferta (sette sconfitte su nove) dovrebbe riuscire a fare un risultato positivo, magari il primo pareggio stagionale lontano da casa in Bundesliga.

Formazioni ufficiali:
WERDER BREMA: Mielitz, Lukimya, Sokratis, Schmitz, Junuzovic, Ignjovski, Ekici, De Bruyne, Hunt, Elia, Petersen.
HANNOVER: Zieler, Haggui, Djourou, Chahed, Pander, da Silva Pinto, Schmiedebach, Huszti, Schlaudraff, Abdellaoue, Diouf.

PRONOSTICO: 2-2
UNION BERLIN – SANDHAUSEN | venerdì ore 18:00

L’Union Berlin è in una posizione di classifica sicuramente tranquilla, che permette di sognare lo spareggio promozione. Il terzo posto, che permette di giocare contro la terz’ultima di Bundesliga per la promozione, è lontano soltanto cinque punti. Non era certo l’obiettivo di inizio stagione, ma fin quando si può sognare l’Union Berlin non vuole smettere di farlo. Anche perché il 2013 inizia con una partita facile contro il Sandhausen, penultimo in classifica, che in trasferta non ha mai vinto e ha raccolto appena 3 punti in 10 partite. Il Sandhausen, per essere una squadra coinvolta in zona retrocessione, segna con buona costanza, ma subisce comunque troppi gol. In media segna un gol a partita subendone due, e chissà che questa media non venga rispettata in questa prima difficile trasferta del 2013.

Probabili formazioni:
UNION BERLIN: Haas, Kopplin, Puncec, Schönheim, Kohlmann, Parensen, Quiring, Özbek, Mattuschka, Terodde, Nemec.
SANDHAUSEN: Ischdonat, Schauerte, Pischorn, Olajengbesi, Achenbach, Morena, Tüting, Wooten, Ulm, Löning, Adler.

PRONOSTICO: 2-1
DINAMO DRESDA – DUISBURG | venerdì ore 18:00

Anche Dinamo Dresda – Duisburg come Werder Brema – Hannover sarà trasmessa sulla Eurobet tv, ma questa dovrebbe essere meno divertente. Sono due squadre che non segnano tantissimo, e la classifica precaria conferma le difficoltà che stanno incontrando in questa stagione. Il Duisburg però in trasferta, soprattutto nelle ultime partite disputate nel 2012, ha dimostrato di essere un osso duro. Ha mantenuto la porta inviolata in cinque delle ultime sei trasferte, durante le quali ha vinto ben quattro partite. Però non avrà più il monumentale mediano Andre Hoffmann a proteggere la difesa, visto che è stato ceduto all’Hannover. E l’attaccante Brandy è squalificato. La Dinamo Dresda in casa va malissimo, appena due vittorie e otto gol segnati su nove partite. E così il Duisburg almeno un punto da questa trasferta dovrebbe comunque guadagnarlo.

Probabili formazioni:
DINAMO DRESDA: Kirsten, Gueye, Bregerie, Savic, Schuppan, Ouali, Losilla, Streker, Kempe, Müller, Poté.
DUISBURG: R. Müller, Brosinski, Bomheuer, Bajic, B. Kern, Sukalo, Koch, Exslager, da Silva, Perthel, Jovanovic.

PRONOSTICO: 1-1
AALEN – BOCHUM | venerdì ore 18:00

L’Aalen continua a stupire. La squadra con il più basso valore di mercato della rosa e con meno fondi a disposizione di questa Zweite Liga è attualmente al quinto posto e ha ben otto punti in più del Bochum che ad inizio stagione sperava invece di avvicinarsi quanto meno alla zona promozione. Vedremo se il 2013 riporterà le due squadre alla normalità. Certo, se nel Bochum il capocannoniere è Zlatko Dedic con 4 gol, che in Italia a un certo punto faceva la panchina pure in Serie B, qualche problema sul fronte offensivo c’è, ed è innegabile. Non è un caso se il Bochum su nove trasferte ha segnato appena otto gol. Eppure sul mercato è arrivato soltanto un terzino sinistro. Scelte discutibili che potrebbero portare ad una ennesima delusione.

Probabili formazioni:
AALEN: Fejzic, Traut, Barth, Kister, Buballa, Leandro, A. Hofmann, Lechleiter, Dausch, Valentini, Cidimar.
BOCHUM: Luthe, Rothenbach, Maltritz, Sinkiewicz, Chaftar, Kramer, Goretzka, Freier, Rzatkowski, Iashvili, Dedic.

PRONOSTICO: 1-0