La Bundesliga riparte da Schalke-Hannover

Bundesliga

Dopo il solito letargo invernale, la Bundesliga torna in campo. L’anticipo del venerdì, prima gara ufficiale del 2013, vedrà di fronte lo Schalke 04, che ha esonerato nel frattempo l’allenatore Stevens, e l’Hannover dell’ex Mirko Slomka.

SCHALKE 04 – HANNOVER | venerdì ore 20:30

I pessimi risultati di fine 2012 hanno portato la dirigenza dello Schalke 04 alla decisione di esonerare l’allenatore Stevens, sostituito, per il momento, da Keller. Il quale in realtà ha già esordito nell’ultima gara del 2012, quella di Coppa di Germania, persa 2-1 in casa contro il Mainz. A ulteriore conferma dei problemi non superati dalla squadra, che in questo esordio ufficiale nel 2013 dovrà fare a meno di due giocatori fondamentali. Quello che difende meglio, e cioè il centrale Kyriakos Papadopoulos, e quello che segna di più in squadra, Klaas-Jan Huntelaar. E così non sarà facile iniziare l’anno col piede giusto, anche perché di fronte c’è una squadra, l’Hannover, che trova sempre con estrema facilità la via della rete, pur lasciando troppo spesso a desiderare in difesa. La conferma viene dai numeri, su 17 partite 32 gol segnati e 31 subiti, soltanto in due occasioni è rimasto a secco di gol in stagione, e in trasferta subisce almeno una rete a gara da sette partite. Il rinforzo, rappresentato dall’ex Arsenal Djourou, non dovrebbe migliorare la situazione. Lo svizzero, pur dotato da un punto di vista fisico, troppo spesso nella sua carriera con la squadra allenata da Wenger ha commesso ingenuità in fase difensiva, ed è per questo che il tecnico lo ha lasciato partire senza troppi rimpianti. Qui si troverà a difendere una squadra dalle spiccate caratteristiche offensive. Terzini di spinta, con Pander pericoloso anche su calcio piazzato, come il regista da Silva. Due trequartisti, Schlaudraff e Huszti, e due punte che si completano, il norvegese Abdellaoue con Mame Diouf. Quattro uomini d’attacco per sfruttare le debolezze della difesa avversaria.

Probabili formazioni:
SCHALKE 04: Hildebrand – Uchida, Höwedes, Matip, Fuchs – Höger, Neustädter, Farfan, Holtby, Draxler – Marica.
HANNOVER: Zieler – H. Sakai, Eggimann, Djourou, Pander – Schmiedebach, da Silva Pinto – Schlaudraff, Huszti – Abdellaoue, M. Diouf.

PRONOSTICO: 2-2