Domenica di Premier con Liverpool-Arsenal

Premier League

Super Sunday di Premier League con tre partite che vedono in campo due big, messe direttamente di fronte, Liverpool e Arsenal, più il Manchester United in trasferta col Southampton. C’è anche Newcastle-Aston Villa.

LIVERPOOL – ARSENAL | domenica ore 14:30

L’obiettivo comune di Brendan Rodgers e Arsene Wenger è quello di proporre bel gioco, con tanto possesso palla e schema offensivo. Fin qui però sia reds sia gunners hanno fallito, e già questa sfida sembra da dentro o fuori per capire chi può ambire a posizioni di vertice della Premier League. Sfida tra difese deboli e attacchi pieni di qualità: Gerrard, Borini e Suarez contro l’Arsenal che schiera il tridente Podolski, Giroud, Gervinho con a centrocampo due giocatori di grande qualità come Arteta e Cazorla. Pronostico sull’1X2 difficile, meglio optare per il “gol”. Da una squadra come l’Arsenal che nella scorsa stagione era regina degli over in trasferta, dopo due rari 0-0 di fila ci si attende una svolta sotto il piano dello spettacolo.

Probabili formazioni:
LIVERPOOL: Reina; Johnson, Agger, Skrtel, Enrique; Allen, Shelvey; Sterling, Gerrard, Borini; Suarez.
ARSENAL: Szczesny; Jenkinson, Mertesacker, Vermaelen, Gibbs; Arteta, Diaby, Cazorla; Podolski, Giroud, Gervinho.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.66, Paddypower ] – 2-2 RISULTATO ESATTO • [ 13.00, Paddypower ]
# del 100% fino a 50 euro sulla prima scommessa offerto da Paddypower e # gratis sulla Premier League! Inoltre Paddypower rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Primo Marcatore, Risultato Esatto e Parziale Primo Tempo/Finale di Liverpool – Arsenal se ci sarà un cartellino rosso durante l’incontro.

SOUTHAMPTON – MANCHESTER UNITED | domenica ore 17:00

I precedenti recenti tra le due squadre non lasciano scampo al Southampton. La difesa dei red devils, però, ancora orfana di Rio Ferdinand, Smalling e Phil Jones, con Carrick adattato a centrale, continua a ballare e così i padroni di casa che a sorpresa potrebbero schierare il nuovo acquisto Ramirez, arrivato da Bologna, proveranno ad approfittarne sebbene i red devils siano largamente favoriti con Kagawa e Van Persie che all’esordio insieme dal primo minuto hanno subito dato spettacolo e vogliono bissare.

Probabili formazioni:
SOUTHAMPTON: Davis, Clyne, Hooiveld, Fonte, Fox, Davis, Schneiderlin, Lallana, Rodriguez, Lambert, Lee.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Rafael, Carrick, Vidic, Evra, Cleverley, Anderson, Valencia, Kagawa, Young, Van Persie.

PRONOSTICI: 2 • [ 1.50, Paddypower ] – OVER • [ 1.61, Paddypower ]
NEWCASTLE – ASTON VILLA | domenica ore 17:00

L’Aston Villa sta incontrando parecchie difficoltà, difficilmente rintracciabili nella rivoluzione attuata da Paul Lambert, il cui progetto è a lungo termine e richiede tanta tanta pazienza. Perché i villans dopo le gestioni O’Neil e McLeish, che proponevano un gioco tradizionalmente inglese, 4-4-2, terzini bloccati, una bomber di peso e una seconda punta, sta provando a cambiare mentalità ai suoi. Parole d’ordine gioco offensivo e possesso palla, diventate tanto di moda anche in Inghilterra. Ma attualmente c’è un vero e proprio rigetto da parte dei giocatori. E poi per questa sfida Agbonlahor, unico in grado di cambiare marcia a questa squadra, è infortunato. E così lo spettacolare Newcastle dovrebbe vincere abbastanza agevolmente.

Probabili formazioni:
NEWCASTLE: Krul; Simpson, Colocinni, S Taylor, Santon; Cabaye, Tioté, Gutiérrez; Ben Arfa, Cissé, Ba.
ASTON VILLA: Given; Lowton, Vlaar, Clark, Bennett; Herd, El Ahmadi, Bannan, N’Zogbia; Delfouneso, Bent.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.62, Paddypower ] – OVER • [ 1.83, Paddypower ]