Swansea a valanga anche in Coppa?

Calcio

In Inghilterra si torna subito in campo. In programma questo martedì la Capital One Cup, nuovo nome dell’ex Carling Cup. Tradotto in soldoni, la Coppa di Lega che dà diritto alla vincente di accedere all’Europa League.

In questo secondo turno protagoniste saranno anche le squadre di Premier League. C’è lo Swansea, che ha iniziato il campionato col botto, due vittorie sue due e il nuovo acquisto Michu subito protagonista. La squadra di Michael Laudrup può essere una mina vagante anche nelle coppe, e in questo turno ha un compito agevole col Barnsley, squadra di Championship, che in settimana ha perso 5-1 in casa del Brighton, anche perché penalizzata dalle numerose assenze: John Stones, Scott Golbourne, Luke Steele, David Perkins, Matty Done, Paul Digby, Jim McNulty, Mido (l’ex romanista), Toni Silva e Jim O’Brien. Anche il Norwich parte favorito contro un’altra squadra di League One che non se la passa benissimo, lo Scunthorpe, sconfitto per la terza gara consecutiva dal Yeovil, con uno 0-4 davvero pesante. Lo Stoke City ha come obiettivo stagionale un campionato tranquillo, e togliersi qualche soddisfazione nelle coppe, come accadde nel 2011 quando la squadra di Pulis arrivò fino in finale di Fa Cup. Pur riccorrendo al turn over, infatti, la ricetta è la solita. Lo Stoke concede il possesso palla agli avversari, puntando tutto sulla solidità difensiva, sui lanci lunghi in favore della testa dello spilungone Crouch, e sui calci piazzati e anche le rimesse laterali in fase offensiva per le quali hanno numerosi schemi che spesso e volentieri portano al gol. Contro lo Swindon guidato dall’italiano Di Canio, militante in League One, il segno “1” è possibile. A proposito di tecnici del nostro Belpaese, ha iniziato bene la sua nuova avventura al Watford Gianfranco Zola. La proprietà è anche italiana, della famiglia Pozzo, e c’è anche qualche giocatore con un passato nella nostra serie A: Cassetti, Geijo, Vydra, Abdi e Pudil. Col Bradford, squadra di League Two, l’impegno pare davvero agevole. Vittoria interna probabile anche per il Qpr che ha dato vita ad una campagna acquisti quasi faraonica, ma che ha cambiato troppo e deve quindi cercare facendo giocare i nuovi di creare subito una buona amalgama. Bosingwa, Hoilett, Ji-Sung Park, Fabio dos Santos e Ryan Nelsen sono giocatori che permettono alla squadra di Mark Hughes di compiere un salto di qualità. Il Walsall, squadra di League One, non può fare paura. Il Peterborough anche in questo avvio di stagione ha dimostrato di essere squadra abbonata all’over, segno che tra l’altro si è sempre ripetuto negli ultimi sei scontri diretti con il Reading, squadra che affronterà questa sera. Vittoria probabile in casa per l’ambizioso Leicester, squadra di Championship, contro il Burton sconfitto due volte su tre gare di League Two.

# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sulla Coppa di Lega inglese!

I pronostici:
20:45 Swansea – Barnsley 1 (1.40, Eurobet)
20:45 Norwich – Scunthorpe 1 (1.38, Betclic)
20:45 Stoke – Swindon 1 (1.55, Betclic)
20:45 Watford – Bradford 1 (1.53, Williamhill)
20:45 QPR – Walsall 1 (1.33, Betclic)
20:45 Leicester – Burton Albion 1 (1.30, Betclic)
21:00 Reading – Peterborough OVER (1.55, Eurobet)