Stoccarda-Werder, anticipo nel segno dell’over?

Bundesliga

Nonostante il turno infrasettimanale appena concluso, in Germania si giocano le consuete quattro gare al venerdì, una di Bundesliga e tre di Zweite Liga. Nella massima serie lo Stoccarda proverà a continuare la sua serie positiva ospitando lo Stoccarda.

STOCCARDA – WERDER BREMA | ore 20:30

Una squadra tradizionalmente da segno “over” come il Werder Brema, in virtù dello schieramento tattico sempre a trazione anteriore voluto da Schaaf, contro una che da “over” lo è nei fatti in questo momento della stagione, come lo dimostrano gli undici segni di questo tipo collezionati nelle ultime tredici gare di campionato. Prepotente la risalita della classifica dello Stoccarda che oltre all’Europa League ormai alla portata può ancora provare ad infastidire il Borussia Moenchengladbach per il quarto posto. Werder Brema penalizzato dai troppi infortuni: Vander, Balogun, Boenisch, Prödl, Bargfrede, Borowski, Ekici, Hunt, A. Stevanovic, P. Stevanovic, Öz. Yildirim, Arnautovic e Ayik.

Probabili formazioni:
STOCCARDA: Ulreich – Sakai, Tasci, Niedermeier, Molinaro – Kvist, Gentner – Harnik, Hajnal, Schieber – Ibisevic.
WERDER BREMA: Wiese – Ignjovski, Affolter, Sokratis, Schmitz – Naldo – Fritz, Junuzovic – Marin – Pizarro, Rosenberg.

# #

PRONOSTICI: 1 • [ 1.85, # ] – OVER • [ 1.60, # ]
GREUTHER FURTH – ST. PAULI | ore 18:00

Con una vittoria in questo importante scontro diretto, il Greuther Furth avrebbe la sicurezza di disputare almeno il playoff promozione contro la terz’ultima della Bundesliga. In realtà per la capolista tre punti in questa sfida col St. Pauli sarebbero più di un’ipoteca per la promozione diretta in Bundesliga. In casa il team di Büskens non teme confronti. E’ reduce da otto successi di fila, e in tutte queste gare ha trovato il vantaggio già nel primo tempo, vincendo in sette di queste con almeno tre gol di vantaggio. Numeri da capogiro ai quali anche il St Pauli, ultimamente balbettante, dovrà probabilmente arrendersi.

Probabili formazioni:
GREUTHER FURTH: Grün – Schröck, Kleine, Mavraj, Schmidtgal – Fürstner, Prib – Sararer, Pektürk – Nöthe, Occean.
ST. PAULI: Tschauner – Volz, Morena, Thorandt, Schachten – Funk, Daube – Bartels, M. Kruse, Naki – Ebbers.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.70, # ]

HANSA ROSTOCK – FSV FRANKFURT | ore 18:00

Proprio quando sembrava ormai spacciata e rassegnata alla retrocessione, l’Hansa Rostock ha tirato fuori l’orgoglio e con tre vittorie consecutive è tornata in vita, pronta a lottare per la salvezza. Questo contro l’Fsv Frankfurt è uno scontro diretto in cui la squadra di Wolf avrà sicuramente dalla sua l’entusiasmo dei recenti risultati positivi, che dovrebbe prevalere sulla paura del team ospite che si credeva salvo e che invece è stato risucchiato in piena zona pericolo.

Probabili formazioni:
HANSA ROSTOCK: Hahnel – Janecka, Wiemann, Pannewitz, Blum – Peitz, R. Müller – Jänicke, Mintal, Jordanov – Weilandt.
FSV FRANKFURT: Klandt – Huber, Schlicke, Gledson, Teixeira – Cinaz, Y. Stark – M. Görlitz, Gaus – Yelen – Micanski.

PRONOSTICO: 1X DC • [ 1.25, # ]
UNION BERLIN – EINTRACHT BRAUNSCHWEIG | ore 18:00

L’Eintracht Braunshweig è reduce da una striscia di addirittura sei pareggi consecutivi, con cinque “under” annessi. In questa sfida contro l’Union Berlin, davvero inutile ai fini della classifica visto che tutte e due sono rimaste senza particolari stimoli, c’è da attendersi una partita divertente in cui possibilmente verrà messa fine alla serie di “X” degli ospiti.

Probabili formazioni:
UNION BERLIN: Rensing – Brecko, Geromel, Jemal, Eichner – Jajalo, Lanig, Riether, Clemens – Ishak, Podolski.
EINTRACHT BRAUNSCHWEIG: Wiese – Ignjovski, Affolter, Sokratis, Hartherz – Fritz – Junuzovic, Trybull – Marin – Rosenberg, Pizarro.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.64, Betfair ] – 12 DC • [ 1.30, # ]