Liverpool, voglia di vittoria ad Anfield

Premier League

Senza respiro le squadre di Premier League. Venerdì sera parte il diciannovesimo turno con l’anticipo tra Liverpool e Newcastle. Per i reds una sfida non semplice, anche perché ad Anfield finora sono arrivate soltanto tre vittorie a fronte di sei pareggi.

LIVERPOOL – NEWCASTLE

Incredibile ma vero, Anfield sta diventando un tabù per il Liverpool. Addirittura sei i pareggi su nove gare fin qui disputate in casa dai reds, decisamente troppi per una squadra che come minimo doveva lottare per la zona Champions. Nel match contro i magpies, per giunta, mancherà il bomber più prolifico, Suarez, squalificato. Il Newcastle è appena uscito con la vittoria sul campo del Bolton da una serie di sei gare senza vittorie, grazie al solito Demba Ba, irresistibile sotto porta con i suoi quattordici gol. In porta, poi, c’è Krul, che in stagione ha assicurato un rendimento altissimo con parate eccezionali, come ad esempio nella trasferta all’Old Trafford quando le sue parate valsero il pareggio finale. Dalglish spera che l’assenza di Suarez possa magari favorire Carroll, che da solo in area di rigore proverà a sfruttare gli assist dalle fasce: contro il Blackburn è stato sfortunatissimo, ma il gol del gigante è nell’aria. E in più c’è il ritorno del capitano Gerrard, che agirà proprio alle spalle dell’attaccante. Partita comunque difficile, se sarà vittoria, potrebbe arrivare soltanto col minimo scorto.

Probabili formazioni:
LIVERPOOL: Reina, Johnson, Agger, Skrtel, Enrique, Kuyt, Adam, Henderson, Downing, Gerrard, Carroll.
NEWCASTLE: Krul, Simpson, Coloccini, Williamson, Taylor, Tiote, Cabaye, Obertan, Ben Arfa, Gutierrez, Ba.

PRONOSTICO: X con Handicap • [ 3.40, # ]