Molde-Club Brugge, Conference League: diretta tv, probabili formazioni, pronostici

Molde-Club Brugge è una partita valida per l’andata degli ottavi di finale di Conference League e si gioca giovedì alle 18:45: diretta tv, probabili formazioni, pronostici.

Negli spareggi di accesso agli ottavi di finale il Molde è riuscito agevolmente a sbarazzarsi del Legia Varsavia, battuto 3-2 all’andata e poi addirittura 3-0 al ritorno. Due risultati sorprendenti, se teniamo conto del fatto che i norvegesi, prima della doppia sfida con i polacchi, non disputavano una gara ufficiale da circa due mesi.

Molde-Club Brugge, Conference League: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Moller Daehli del Molde – IlVeggente.it (Ansa)

L’Eliteserien, il massimo campionato del paese scandinavo, non ricomincerà prima di aprile ed in questo lasso di tempo gli uomini di Erling Moe hanno giocato soltanto amichevoli e qualche partita dell’Atlantic Cup, competizione che coinvolge diverse squadre dei tornei dei paesi nordici che si fermano in inverno per evidenti motivi climatici. Il Molde, tuttavia, contro il Legia ha dimostrato di essere in ottime condizioni dal punto di vista della condizione fisica e dovrà fare attenzione anche il Club Brugge, suo prossimo avversario negli ottavi di finale. I belgi in autunno avevano stravinto il proprio girone chiudendo quasi a punteggio pieno, con 16 punti conquistati su 18 disponibili, proprio davanti ad un’altra squadra norvegese, il Bodo/Glimt, poi eliminato negli spareggi al termine di un rocambolesco doppio confronto con l’Ajax.

Un’altra norvegese per il Club Brugge

Il Molde, dunque, avrà pochi segreti per i nerazzurri, tra l’altro allenati da un tecnico norvegese, Ronny Deila, che è a conoscenza di quelli che sono i pregi e i difetti dei Blå-hvit.

Molde-Club Brugge, Conference League: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Igor Thiago – IlVeggente.it (Ansa)

Il Club Brugge al momento è solo terzo nella Pro League belga, con 20 punti in meno dell’Union Saint-Gilloise capolista. Nell’ultimo fine settimana ha travolto 3-0 il Genk a domicilio ma nelle tre gare precedenti aveva rimediato due sconfitte tra campionato e coppa nazionale contro le due squadre che attualmente lo precedono in classifica (Anderlecht e USG). Il Molde invece si è preparato al match con i nerazzurri disputando un’amichevole con il Rosenborg, terminata 1-1.

Come vedere Molde-Club Brugge in diretta tv e in streaming

La sfida tra Molde e Club Brugge è in programma giovedì alle 18:45 e si giocherà all’Aker Stadion di Molde, in Norvegia. Verrà trasmessa (non integralmente) in diretta tv tramite il programma Diretta Gol Europa su Sky Sport (canale 251). La trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite l’applicazione Sky Go, il servizio per dispositivi mobili, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. Sarà possibile vedere Molde-Club Brugge anche su DAZN. La nota piattaforma da due anni detiene i diritti di trasmissione in co-esclusiva dei match di Europa League e Conference League.

Il pronostico

Vietato sottovalutare il Molde dopo il sorprendente doppio successo con il Legia. Ci aspettiamo dunque un match equilibrato, in cui entrambe le squadre dovrebbero andare a segno. Occhio all’attaccante Guldbrandsen, a segno ben 4 volte tra andata e ritorno con i polacchi: l’ex Salisburgo potrebbe ripetersi.

Le probabili formazioni di Molde-Club Brugge

MOLDE (3-5-2): Petersen; K. Haugen, Hagelskjaer, E. Haugen; Linnes, Hestad, Daehli, Kaasa, Lovik; Eikrem, Gulbrandsen.
CLUB BRUGGE (4-3-3): Jackers; Odoi, Ordonez, Mechele, Cuyper; Vetlesen, Onyedika, Vanaken; Olsen, Jutgla, Skoras.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2
Impostazioni privacy