Genoa-Benevento, Coppa Italia: tv, formazioni, pronostici

Genoa-Benevento è una partita valida per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia: dove vederla in tv, streaming, formazioni e pronostici

GENOA – BENEVENTO | lunedì ore 17:45

Da un lato Caserta, tecnico degli ospiti, ha spiegato che la sua squadra affronterà una delle favorite per la vittoria del campionato. Dall’altro, Blessin, che non è riuscito a salvare il Genoa dalla retrocessone ma che cercherà in tutti i modi di riportare i liguri nella massima serie molto presto, ha sottolineato come i campani siano una squadra assai forte. C’è stima, insomma, e rispetto, per una gara che anticipa probabilmente un possibile scontro per la promozione il prossimo anno.

Genoa-Benevento
Blessin, tecnico del Genoa ©️LaPresse

Due formazioni che hanno come obiettivo quello di tornare nel calcio che conta, che faranno le prove generali, a Marassi, questo pomeriggio, per quello che poi è il target della stagione: vincere il campionato. Soprattutto i padroni di casa, non possono pensare a non risalire immediatamente. L’ossatura è di quelle importanti, di quelle che fanno la differenza in un campionato che comunque è assai difficile come quelle cadetto.

Come vedere Genoa-Benevento in diretta tv e in streaming

Fiorentina-Benevento
Fabio Caserta ©️LaPresse

Genoa-Benevento è in programma lunedì alle 17:45. Sarà trasmessa in chiaro da Mediaset, detentrice dei diritti sul torneo, su Canale 20 (canale numero 20 del digitale terrestre). Sarà possibile vedere Genoa-Benevento anche attraverso la diretta streaming gratuita su Mediaset Infinity e su Mediaset Play.

Il pronostico

Un test importante per entrambe le squadre. Con la sensazione che la stessa sfida possa finire in pareggio, magari con almeno una rete per squadra. Se da un lato il Genoa appare più forte, dall’altro c’è un Benevento che non molla mai e che cercherà di togliersi una bella soddisfazione. Sfida equilibrata, quindi.

Le probabili formazioni di Genoa-Benevento

GENOA (4-2-3-1): Martinez; Hefti, Dragusin, Bani, Sabelli; Badelj, Frandrup; Portanova, Gudmundsson, Yeaboah; Coda.
BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Letizia, Glik, Pastina, Foulon; Koutsoupias, Viviani, Acampora; Vokic, Forte, Improta.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1