Scozia-Ucraina, playoff qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Scozia-Ucraina è un match valido per i playoff di qualificazione ai Mondiali 2022 ed è in programma mercoledì alle 20:45: formazioni e pronostici.

SCOZIA – UCRAINA | mercoledì ore 20:45

Restano ancora tre posti da assegnare per Qatar 2022, l’attesa edizione dei campionati mondiali di calcio che per la prima volta nella storia si disputerà in autunno: in Medio Oriente si gioca infatti dal 21 novembre al 18 dicembre.

Scozia-Ucraina
Petrakov a colloquio con i suoi durante un allenamento ©️Ansafoto

Uno di questi se lo contendono Scozia, Ucraina e Galles, le tre nazionali inserite nel percorso A dei playoff di qualificazione della zona Uefa. La selezione gallese, lo scorso marzo, ha già strappato il pass per la finale battendo 2-1 l’Austria e adesso attende la vincente della sfida tra scozzesi e ucraini: tre mesi fa si procedette al rinvio dell’incontro in seguito alle note vicende che hanno coinvolto l’Ucraina, in questo momento devastata dalla guerra innescata dall’invasione russa. Atmosfera quasi surreale dunque allo stadio Hampden Park di Glasgow, dove la nazionale guidata dal commissario tecnico Oleksandr Petrakov – che ad inizio aprile aveva manifestato la volontà di andare a combattere per il suo paese – tenterà di raggiungere lo spareggio finale di Cardiff, in programma domenica.

Solo amichevoli finora per le due nazionali

È lecito chiedersi con quale stato d’animo lo farà: impossibilitati ad allenarsi nei propri confini, i giocatori ucraini hanno giocato recentemente qualche amichevole contro squadre di club europee, tra cui l’Empoli di Aurelio Andreazzoli, battuto 3-1 lo scorso 17 maggio.

Anche la Scozia ha disputato esclusivamente gare amichevoli nel 2022: a marzo ne giocò due di fila contro la Polonia, entrambe terminate in pareggio, prima 1-1 e poi 2-2. Il sogno degli uomini di Steve Clarke, arrivati secondi nel girone di qualificazione dietro alla Danimarca, è tornare a giocare un Mondiale a distanza di oltre ventiquattro anni. Sono solo due i precedenti tra Scozia e Ucraina: si incrociarono nelle qualificazioni ad Euro 2008 e i due incontri terminarono con una vittoria casalinga per parte (2-0 a Kiev e 3-1 a Glasgow).

Come vedere Scozia-Ucraina in diretta tv e in streaming

Scozia-Ucraina
L’esultanza degli scozzesi dopo un gol ©️Ansafoto

La gara tra Scozia e Ucraina, in programma mercoledì alle 20:45 allo stadio Hampden Park di Glasgow, in Scozia, non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming. I diritti televisivi sui match valevoli per le qualificazioni mondiali (ad esclusione delle partite in cui è impegnata la nazionale italiana) sono in possesso di Mediaset, ma la nota emittente si limiterà a proporre una replica del match su Canale 20 a partire dalle 23:20.

Scozia-Ucraina: il pronostico

Inutile ribadirlo. L’Ucraina avrà sicuramente motivazioni maggiori a causa delle vicissitudini che stanno riguardando il paese e i ragazzi di Petrakov sono pronti a gettare il cuore oltre l’ostacolo, nonostante i sentimenti costrastanti. A livello tecnico, poi, sembrano avere qualcosa in più rispetto agli scozzesi. Possono contare su elementi del calibro di Zinchenko, Malinovskyi, Yarmolenko e Yaremchuk, che vantano anche una non indifferente esperienza internazionale. Dall’altra parte, la Scozia punterà sul fattore Hampden Park. Vincere a Glasgow non è mai semplice, con gli uomini di Clarke imbattuti 12 volte su 13 nelle ultime partite. Si profila insomma un match fortemente equilibrato, da meno di tre gol complessivi. Non è da escludere che i tempi regolamentari termineranno in parità.

Le probabili formazioni

SCOZIA (3-4-3): Gordon; Hendry, Hanley, Cooper; O’Donnell, McTominay, McGregor, Robertson; McGinn, Dykes, Christie.
UCRAINA (4-3-3): Pyatov; Karavaev, Zabarnyi, Matvienko, Mykolenko; Malinovskyi, Stepanenko, Zinchenko; Yarmolenko, Yaremchuk, Tsygankov.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1