Tottenham-Fulham, Premier League: formazioni, pronostici

Tottenham-Fulham
Un'esultanza dei giocatori del Tottenham (Getty Images)

Tottenham-Fulham è un recupero della sedicesima giornata di Premier League e si gioca mercoledì alle 21:15: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

TOTTENHAM – FULHAM | mercoledì ore 21:15

A distanza di due settimane si recupera il derby londinese tra Tottenham e Fulham, in una Premier League costretta a rivedere di continuo i suoi calendari per la nuova ondata della pandemia. Lo scorso 30 dicembre la dirigenza dei Cottagers, in accordo con la federazione inglese, aveva chiesto il rinvio a causa dello scoppio di un focolaio di coronavirus all’interno della rosa e dello staff tecnico.

Originariamente, in questo turno infrasettimanale, gli Spurs avrebbero dovuto affrontare l’Aston Villa, ma alla luce dei numerosi contagi nel club di Birmingham, la Football Association ha deciso di “riempire il vuoto” che si era improvvisamente venuto a creare nel programma con il recupero della stracittadina.

Una decisione che José Mourinho avrà sicuramente accolto con favore, visto che il suo Tottenham ha disputato l’ultima partita di campionato più di dieci giorni fa, quando i suoi ebbero la meglio sul Leeds 3-0. Nel frattempo gli unici impegni degli Spurs sono stati quelli relativi alle coppe nazionali: prima la semifinale di League Cup con il Brentford, battuto 2-0, con conseguente passaggio in finale – ad aprile i londinesi si contenderanno il trofeo con il Manchester City – poi quella di Fa Cup contro i dilettanti del Marine, club di ottava divisione, superati in scioltezza con un rotondo 5-0. L’allenatore portoghese adesso può tornare concentrarsi sulla Premier e continuare la rimonta verso il primo posto, perso nei due match a ridosso di Natale, con il Tottenham sconfitto consecutivamente da Liverpool e Leicester.

Tottenham-Fulham
Scott Parker (Getty Images)

Fulham imbattuto da quattro partite

Vincendo il derby, gli Spurs salirebbero al terzo posto, ad un solo punto dai Reds e dal Manchester United, che al momento condividono la testa della classifica. C’è molta curiosità, infine, circa lo stato di forma del Fulham dopo i diversi giorni di stop forzato che li ha obbligati a saltare le due gare con Tottenham e Burnley. In Fa Cup contro il Queens Park Rangers i bianconeri non hanno brillato, ottenendo la vittoria solo ai tempi supplementari (0-2). In campionato i Cottagers erano imbattuti da quattro partite – tutte finite in pareggio – confermandosi una squadra non facile da affrontare, soprattutto dopo che il tecnico Scott Parker ha messo a punto alcuni meccanismi difensivi.

Le ultime notizie sulle formazioni

Mourinho ha fatto riposare quasi tutti i titolari contro il Marine. Si preparano a rientrare dal primo minuto pedine inamovibili come Son, Kane, Ndombele e Hojbjerg. A quest’ultimo il tecnico chiederà un piccolo sforzo, nonostante il fastidio muscolare che lo affligge dal match con il Brentford. Ballottaggio a centrocampo tra Sissoko e Winks, ancora assente invece Lo Celso, che probabilmente tornerà non prima di febbraio.

Parker, una volta risolti i problemi legati al virus e agli infortuni, è nelle condizioni di schierare la miglior formazione possibile. Come modulo sceglierà un abbottonato 3-5-2, con l’obiettivo di chiudere ogni linea di passaggio e resistere alla velocità dei giocatori offensivi del Tottenham, che possono essere letali in transizione.

Come vedere Tottenham-Fulham in diretta TV e in streaming

Tottenham-Fulham è in programma mercoledì alle 21:15. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Tottenham sembra abbia archiviato il suo momento negativo e con ogni probabilità si aggiudicherà questo derby, importante per risalire la classifica. Il Fulham dovrebbe comunque segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Tottenham-Fulham

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Alderweireld, Dier, Reguilon; Winks, Hojbjerg; Bergwijn, Ndombele, Son; Kane.
FULHAM (3-5-2): Areola; Aina, Andersen, Adarabioyo; Cordova-Reid, Lemina, Reed, Anguissa, Robinson; Mitrovic, Lookman.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1