Formula 1, GP Giappone 2019: qualifiche rinviate a domenica

Le qualifiche del Gran Premio del Giappone di Formula 1 si disputeranno domenica mattina, quando in Italia saranno le tre del mattino. La decisione è stata presa dalla FIA, la federazione organizzatrice del Mondiale di Formula 1, in vista del passaggio del tifone Hagabis sul circuito di Suzuka. Tutte le attività previste per la giornata di sabato, inclusa la terza sessione di prove libere, saranno sospese. Le qualifiche si svolgeranno quindi poche ora prima della partenza, in programma alle 7:10.

“La FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile) e la Formula 1 sostengono questa decisione per la sicurezza degli spettatori, dei partecipanti e di tutti i presenti”, si legge nel comunicato diffuso nelle ore scorse. A causa del rinvio i piloti non avranno ulteriori occasioni per scendere in pista dopo le due sessioni di prove libere del venerdì. Nella prima sessione di prove libere le Mercedes hanno ottenuto i tempi migliori. Valtteri Bottas e Lewis Hamilton si sono piazzati davanti alle Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc.

Le qualifiche del Gran Premio del Giappone di Formula 1 sono state riprogrammate alle 3 di domenica mattina, quando a Suzuka saranno le 10. In due sole altre occasioni, nel 2004 e nel 2010, le qualifiche di Formula 1 a Suzuka si sono svolte di domenica.