Formula 1: Hamilton ha vinto il Gran Premio del Canada

lewis hamilton

Il pilota inglese della Mercedes Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio del Canada di Formula 1, davanti alle due Ferrari di Sebastian Vettel e di Charles Leclerc. In quarta posizione si è classificata l’altra Mercedes, guidata dal finlandese Valtteri Bottas. Hamilton, rimasto sostanzialmente in seconda posizione per tutta la gara, ha vinto la corsa pur senza tagliare per primo il traguardo.

Al giro 48 Vettel, che era primo, ha “tagliato” una chicane per un suo errore di guida, e per poco non veniva superato da Hamilton. È rientrato in pista in un modo ritenuto eccessivamente irruento, ostruendo il passaggio di Hamilton, e i commissari hanno aperto un’indagine per valutare eventuali trasgressioni delle regole. Vettel ha ricevuto una penalità di cinque secondi, che sono stati aggiunti al suo tempo di percorrenza totale della gara. In pratica Hamilton ha vinto il Gran Premio per aver mantenuto il distacco da Vettel al di sotto di cinque secondi.

Con gomme di tipo medio (fascia gialla), montate da Mercedes e Ferrari nella prima parte della corsa, le Ferrari avevano mostrato da subito maggiore velocità. Vettel, partito dalla pole position, era riuscito a tenere a lungo la prima posizione. Hamilton non ha ridotto la distanza da Vettel ma ha mantenuto a sua volta un margine rassicurante sull’altro ferrarista, Leclerc, terzo. Dopo la prima sosta, con gomme di tipo più duro (fascia bianca), la Mercedes ha girato più velocemente e Hamilton si è avvicinato molto a Vettel.

La Mercedes, che ha vinto anche le sei gare precedenti, ha un ampio margine di vantaggio sulla Ferrari nella classifica dei costruttori.

L’ordine di arrivo del Gran Premio del Canada

1) Hamilton, 2) Vettel, 3) Leclerc, 4) Bottas, 5) Verstappen, 6) Ricciardo, 7) Hulkenberg, 8) Gasly, 9) Stroll, 10) Kvyat, 11) Sainz, 12) Perez, 13) Giovinazzi, 14) Grosjean, 15) Raikkonen 16) Russell, 18) Magnussen, 19) Kubica. Ritirati: Albon, Norris.