Olanda-Inghilterra, Nations League: formazioni e pronostici

uefa nations league

Olanda-Inghilterra è una semifinale di Nations League, si gioca giovedì alle 20.45: diretta tv e streaming, probabili formazioni, pronostici.

OLANDA – INGHILTERRA | giovedì ore 20:45

La semifinale più affascinante di Nations League si giocherà a Guimarães tra Olanda e Inghilterra, due squadre destinate a primeggiare anche nei prossimi Europei di calcio. Se l’Inghilterra ha fatto molto bene all’ultimo Mondiale in cui è arrivata quarta, l’Olanda proprio grazie alla Nations League e alle vittorie su Francia e Germania ha trovato lo slancio per ripartire dopo le delusioni per le mancate qualificazioni agli Europei del 2016 e ai Mondiali del 2018.

Il commissario tecnico Gareth Southgate ha fatto un ottimo lavoro e ha la fortuna di potere aggiungere alla valida base della rosa di calciatori che ha partecipato allo scorso Mondiale in Russia anche degli altri giovani in ascesa come il centrocampista centrale del West Ham Rice e l’attaccante esterno del Borussia Dortmund Sancho.

Dall’altra parte l’Olanda può contare su due calciatori che hanno appena vinto la Champions League come il forte difensore centrale Van Dijk e il centrocampista Wijnaldum, più dei giovani che hanno raggiunto la semifinale della stessa competizione con l’Ajax dando spettacolo, il difensore centrale De Ligt e il centrocampista centrale de Jong.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il commissario tecnico dell’Olanda Koeman dovrebbe schierare la squadra con il 4-3-3. In porta il titolare sarà Cillessen, scontata la coppia di difesa centrale formata da De Ligt e Van Dijk autori di una grande stagione. I terzini saranno Dumfries e l’esperto Blind. In mezzo al campo la regia di De Jong, con De Roon che avrà compiti di interdizione e Wijnaldum che invece cercherà con maggiore frequenza gli inserimenti in attacco, tipo quelli che gli hanno permesso di segnare la doppietta che ha portato il Liverpool alla rimonta per 4-0 contro il Barcellona. In attacco manca un vero e proprio fromboliere alla Van Basten e Van Nistelrooy, Koeman preferisce non dare punti di riferimento schierando Promes, Babel e Depay che pur partendo da una posizione centrale raramente nelle squadre di club ha giocato da punta.

Dall’altra parte il commissario tecnico dell’Inghilterra Southgate dovrebbe tenere fuori i calciatori del Tottenham che hanno giocato la finale, ovvere Dele Alli e Harry Kane, quest’ultimo recuperato da poco dopo un infortunio ai legamenti della caviglia sinistra. La formazione titolare sarà comunque altamente competitiva, con Pickford in porta, Walker, Stones, Maguire e Chilwell in difesa, Henderson, Rice e Barkley a centrocampo e un attacco giovane e veloce formato da Sancho, Rashford e Sterling autore della sua migliore stagione in assoluto in termini di gol, 25 su 51 partite giocate.

Come vedere Olanda-Inghilterra in tv e in streaming

Olanda-Inghilterra sarà trasmessa in TV da Rai 3 e in streaming da Rai Play.

Il pronostico

Sarà una partita probabilmente spettacolare e con almeno un gol per squadra, ma anche molto equilibrata: l’Olanda si ritrova una difesa molto solida, l’Inghilterra ha però un attacco di altissimo livello. Un pareggio con la relativa disputa dei tempi supplementari non è da escludere.

Le probabili formazioni di Olanda-Inghilterra

OLANDA (4-3-3): Cillessen; Dumfries, De Ligt, Van Dijk, Blind; De Roon, F. de Jong, Wijnaldum; Promes, Depay, Babel.
INGHILTERRA (4-3-3): Pickford; Walker, Stones, Maguire, Chilwell; Henderson, Rice, Barkley; Sancho, Rashford, Sterling.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1