Le prime pagine sportive di oggi, giovedì 18 aprile

I principali quotidiani sportivi d’Europa dedicano le loro prime pagine alla partita più bella dei quarti di finale di Champions League. Ieri sera all’Emirates Stadium, a Manchester, il City ha vinto 4-3 contro il Tottenham ma è stato eliminato per la sconfitta per 1-0 dell’andata. È stata una partita pazzesca. Dopo essersi trovato in vantaggio per 1-0 e poi in svantaggio per 2-1 il Manchester City è riuscito a riportarsi in vantaggio per 4-2 dopo un’ora di gioco. A quel punto era qualificato alla semifinale.

Al 73° minuto un contestato gol di Fernando Llorente, confermato dopo una verifica tramite VAR, ha permesso al Tottenham di portarsi sul 4-3. In virtù della regola dei gol fuori casa, pur avendo segnato lo stesso numero di gol complessivi, il Tottenham ha passato il turno. A due minuti dalla fine del tempo di recupero Raheem Sterling, già autore di due gol precedenti, ha segnato il gol del 5-3, che avrebbe qualificato il City. È venuto giù lo stadio, come si dice, tra festeggiamenti in campo e sugli spalti. Ma un check del VAR ha portato l’arbitro ad annullare il gol di Sterling per fuorigioco (giusto), nell’incredulità generale.

Altre prime pagine, come quelle dei quotidiani italiani, sono dedicate alla partita di Europa League in programma stasera tra il Napoli e l’Arsenal al San Paolo. Il Napoli deve rimontare un 2-0 subìto all’andata. I giornali catalani, Mundo Deportivo e Diario Sport, celebrano ancora in prima pagina Leo Messi e la vittoria contro il Manchester United. La semifinale è da molti ritenuta una sorta di finale: Barcellona-Liverpool, Messi contro Salah.