Qualificazioni Mondiali 2018: Islanda-Ucraina, Kosovo-Finlandia e Turchia-Croazia (martedì)

I pronostici sulle partite del Mondiale 2018
I pronostici sulle partite del Mondiale 2018

Dopo aver speso più energie del previsto nella partita contro il Kosovo, sospesa per pioggia e terminata solo il giorno dopo, la Croazia affronta la Turchia. Spazio anche ai pronostici sulle altre partite in programma martedì nel gruppo I della zona europea.

ISLANDA – UCRAINA | martedì ore 20:45

La sorprendente sconfitta incassata sabato scorso contro la Finlandia ha messo in difficoltà l’Islanda, che adesso si ritrova al terzo posto nel proprio raggruppamento: Croazia e Ucraina precedono la nazionale allenata da Heimir Hallgrimsson, peraltro insidiata anche dalla Turchia, attualmente quarta e non ancora tagliata fuori dalla lotta per la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. Dopo la fallimentare spedizione di Euro 2016, l’Ucraina si è decisamente risollevata sotto la guida tecnica di Andriy Shevchenko, affiancato in panchina da Mauro Tassotti, che gli fa da vice: il calciatore più importante di questa nazionale è attualmente Andriy Yarmolenko, il quale ha ormai acquisito una buona esperienza a livello internazionale ed è appena passato dalla Dinamo Kiev al Borussia Dortmund. Il talentuoso centrocampista offensivo dovrebbe fare la differenza.

Probabili formazioni:
ISLANDA: Halldorsson, Saevarsson, Arnason, R. Sigurdsson, Magnusson, Gudmundsson, Gunnarsson, Hallfredsson, Bjarnason, G. Sigurdsson, Finnbogason.
UCRAINA: Pyatov, Butko, Khacheridi, Kryvtsov, Matviyenko, Rotan, Stepanenko, Yarmolenko, Kovalenko, Konoplyanka, Kravets.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.44, Bet365)
YARMOLENKO MARCATORE (2.75, Bet365)

KOSOVO – FINLANDIA | martedì ore 20:45

Entrambe le squadre sono tagliate fuori dalla lotta per la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. La nazionale di calcio del Kosovo è affiliata alla FIFA e alla UEFA soltanto dal mese di maggio del 2016, perciò ha pochissima esperienza: può contare su alcuni calciatori interessanti, però avrà bisogno di tempo per diventare più competitiva. La Finlandia ha appena battuto l’Islanda, ma aveva ottenuto un solo successo nelle precedenti diciannove partite, considerando anche le amichevoli: dovrà cercare di avviare in fretta un nuovo progetto e provare a voltare pagina, dopo aver dimostrato di avere enormi difficoltà negli ultimi anni. Il fatto che tutte e due le squadre non abbiano particolari obiettivi da inseguire potrebbe rendere divertente il match: ecco perché l’opzione “gol” appare consigliabile.

Probabili formazioni:
KOSOVO: Ujkani, Vojvoda, Rrahmani, Jashanica, Kololli, Alushi, Rashica, Berisha, Kryeziu, Zeneli, Muriqi.
FINLANDIA: Hradecky, Toivio, Arajuuri, Vaisanen, Pirinen, Sparv, Hamalainen, Ring, Lod, Hetemaj, Markkanen.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.90, Bet365)
TURCHIA – CROAZIA | martedì ore 20:45

Il recente impegno casalingo contro il Kosovo sembrava abbastanza agevole per la Croazia, che invece è stata chiamata a disputare una partita complicata, anche per ragioni non strettamente calcistiche: un diluvio ha costretto l’arbitro a interrompere il match e a farlo riprendere il giorno dopo, quando la nazionale allenata da Ante Cacic ha risolto la pratica in proprio favore con uno striminzito 1-0. Luka Modric e compagni hanno speso tante energie e devono immediatamente tornare in campo: visti gli strettissimi tempi di recupero, potrebbero essere impensieriti dalla Turchia, che tenterà di sfruttare questo turno casalingo per rimanere in corsa per la qualificazione ai prossimi Mondiali. Nel secondo tempo, in particolare, la Croazia calerà presumibilmente a livello fisico e si troverà in difficoltà.

Probabili formazioni:
TURCHIA: Volkan Babacan, Ayhan, Topal, Soyuncu, Erkin, Emre Belozoglu, Tufan, Sahin, Emre Mor, Under, Tosun.
CROAZIA: Subasic, Vrsaljko, Lovren, Vida, Pivaric, Kovacic, Badelj, Modric, Brozovic, Mandzukic, Perisic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.70, Bet365)
1X SECONDO TEMPO (1.50, Bet365)