Liga: Las Palmas-Villarreal (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Le probabili formazioni, i pronostici e le cose da sapere sulla partita tra Las Palmas e Villarreal, anticipo del venerdì della ventottesima giornata del campionato spagnolo.

LAS PALMAS – VILLARREAL | venerdì ore 20:45

Contro un Celta Vigo non proprio motivatissimo, oltre che pieno di riserve in campo, la settimana scorsa in trasferta il Villarreal è riuscito a vincere 1-0 la terza partita consecutiva di campionato. Questa serie di quattro vittorie nelle ultime cinque giornate ha permesso alla squadra allenata da Fran Escribá di recuperare punti sulla Real Sociedad e portarsi in quinta posizione con quattro punti in meno dell’Atletico Madrid, quarto. Venerdì sera dovrà giocare un’altra trasferta non facile, il Villarreal: a Gran Canaria contro il Las Palmas, che – per quanto privo di stringenti motivazioni di classifica – in casa in questa stagione ha perso soltanto tre volte.

Quella persa dal Las Palmas 4-3 in trasferta contro l’Espanyol è stata, comprensibilmente, una delle partite più belle e avvincenti del turno di campionato scorso. L’uruguaiano Mauricio Lemos, uno tra i migliori giovani difensori del campionato, ha segnato due gol permettendo al Las Palmas di pareggiare due volte, ma l’Espanyol (perfettamente disposto in campo dal suo allenatore Quique Sánchez Flores, a proposito di migliori del campionato) ha poi segnato facilmente due gol, e a niente è servito il terzo del Las Palmas a due minuti dalla fine della partita. Il Las Palmas, tra l’altro, giocava con Lizoain in porta, viste le ultime pessime partite giocate dall’altro portiere Javi Varas, e non è andata benissimo nemmeno con Lizoain, al quale però non possono essere attribuite tutte le responsabilità della sconfitta.

Il Las Palmas ha perso cinque volte nelle ultime sette partite giocate. Il migliore in campo contro l’Espanyol – a parte Lemos – è stato Halilovic, che ha avuto modo di mostrare la sua eccellente e già nota tecnica, a partire dal controllo del pallone. Probabilmente l’allenatore partirà di nuovo con lui sulla fascia destra, preferendolo a Tana. A centrocampo, dove la volta scorsa ha giocato proprio Lemos, leggermente fuori ruolo, rientrerà Roque Mesa, dopo un turno di squalifica.

Eliminato dalla Europa League, il Villarreal ha ripreso a mostrare un gioco convincente e una maggiore solidità difensiva. Due lievi infortuni capitati ai due attaccanti Sansone e Adrian Lopez hanno permesso ai due ex titolari della stagione scorsa, Soldado e Bakambu, di rimettersi in forma giocando per molti minuti, e al momento non ci sono nella rosa assenze per infortunio eccessivamente penalizzanti, a parte quelle del portiere Asenjo e del centrocampista Cherysehv, mai titolare in questa stagione.

Per quanto sia un avversario temibile nel suo stadio, il Las Palmas ha preso almeno un gol a partita nelle ultime cinque giocate in casa. E il Villarreal rientra nel tipo di squadra ampiamente in grado di sfruttare questa vulnerabilità.

Le probabili formazioni:
LAS PALMAS: Lizoain; David Simon, Lemos, Bigas, Helder Lopes; Roque Mesa, Viera, Vicente Gomez; Jesé Rodriguez, Tana, Boateng.
VILLARREAL: Andrés Fernandez; Mario Gaspar, Musacchio, Victor Ruiz, Jaume Costa; Bruno Soriano, Trigueros, Dos Santos, Roberto Soriano; Bakambu, Soldado (non convocato), Sansone.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.70, Bet365)
OVER (1.95, Bet365 e Betfair)