Serie A: Lazio-Torino (lunedì)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per l’ultima partita della ventottesima giornata di Serie A in programma lunedì sera.

LAZIO – TORINO | lunedì ore 20:45

La Lazio in questo periodo è una delle squadre più in forma del campionato e lo ha dimostrato non solo per le cinque vittorie e un pareggio (subito in rimonta dal Milan con gol negli ultimi minuti di Suso) nelle ultime sei partite, ma per come ha giocato in questo intervallo di tempo. La svolta è stata l’importante vittoria ottenuta a inizio febbraio sul campo dell’Inter nei quarti di finale di Coppa Italia: è stato il primo successo stagionale contro una “grande” e ha dato maggiore consapevolezza nei propri mezzi a una squadra che fino a quel punto era stata quasi infallibile contro le squadre di media o bassa classifica ma non in grado di reggere il confronto con le prime della classe. Dopo la vittoria sull’Inter, la Lazio ha preso a pallate il Pescara segnando sei gol e dopo lo sfortunato pareggio col Milan in cui ha dominato per l’intera partita, ha vinto contro Empoli, Udinese e Bologna in campionato, col dolce intermezzo rappresentato dall’importante vittoria per due a zero nella semifinale di andata di Coppa Italia contro la Roma. Simone Inzaghi sta facendo un ottimo lavoro, è riuscito a dare le giuste motivazioni a parecchi calciatori che venivano da una stagione storta come De Vrij, Felipe Anderson e Immobile, e ha dimostrato di conoscere come pochi l’ambiente Lazio riuscendo a creare un gruppo molto affiatato.

In questo momento poi la Lazio sta godendo delle ottime prestazioni di Milinkovic-Savic, centrocampista offensivo completo: buon fisico, grande tecnica individuale, ottimo tiro e abilità negli inserimenti, sta giocando alla grande ed è un pericolo costante per le difese avversarie. Figuriamoci per quella del Torino, avversaria di turno della Lazio, che non ha mai dato sicurezze dall’inizio della stagione, anche per via dell’assetto tattico scelto dall’allenatore Mihajlovic che ha deciso di puntare su una squadra d’attacco, non rinunciando mai ai tre attaccanti – quasi sempre Ljajic, Iago Falque e il fromboliere Belotti – a un regista classico più un centrocampista offensivo come Baselli e due terzini di spinta, Zappacosta e Barreca. Il Torino gioca un calcio offensivo e mette nelle condizioni migliori per segnare il suo implacabile attaccante Belotti, che proverà a rispondere ai gol di Dzeko e Icardi nella lotta per la vittoria della classifica cannonieri. Il Torino ha le potenzialità per fare gol a qualsiasi avversario, in stagione c’è riuscito anche contro la Juventus, e non a caso viene da sei segni “gol” (entrambe le squadre segnano) consecutivi.

Il Torino potrebbe fare gol anche a questo giro, ma in questo momento la Lazio appare superiore ed è favorita per la vittoria, a quota 1.55 su Bet365 che farà vedere la partita in diretta streaming agli utenti registrati al sito e con un saldo attivo.

Probabili formazioni
LAZIO: Marchetti, Basta, Radu, Hoedt, De Vrij, Lulic, Parolo, Biglia, Felipe Anderson, Milinkovic-Savic, Immobile.
TORINO: Hart, Zappacosta, Rossettini, Moretti, Barreca, Benassi, Lukic, Baselli, Iago Falque, Ljajic, Belotti.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.55, Bet365)
GOL (1.61, Bet365)
OVER 2.5 (1.53, Bet365)