Europa League: Fenerbahce-FK Krasnodar, Saint Etienne-Manchester United e Schalke-PAOK Salonicco (mercoledì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Si giocano le prime tre partite di ritorno dei sedicesimi di finale: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

FENERBAHCE – FK KRASNODAR | mercoledì ore 18:00

Il match d’andata si è chiuso sull’1-0 in favore dell’FK Krasnodar, che ha sbloccato la situazione al 4′ con Viktor Claesson – interessante centrocampista svedese, arrivato nello scorso mese di gennaio dall’Elfsborg – ed è riuscito ad amministrare il prezioso vantaggio fino al termine del match. Contrariamente alle attese, la squadra allenata da Igor Shalimov non ha pagato la lunga inattività – dovuta alla sosta della Russian Premier League, tuttora ferma – e ha ottenuto un risultato importante, non facile da ribaltare per il Fenerbahce: subire un gol nella sfida di ritorno costringerebbe la formazione turca a segnarne almeno tre, perciò i padroni di casa dovranno giocare con prudenza ed evitare di esporsi a ripartenze pericolose. La partita potrebbe dunque essere abbastanza bloccata, soprattutto nel primo tempo, mentre nella ripresa il Fenerbahce oserà presumibilmente di più dal punto di vista tattico: anche il caloroso sostegno del Sukru Saracoglu sarà un fattore da non sottovalutare.

Probabili formazioni:
FENERBAHCE: Demirel, Ozbayrakli, Kjaer, Skrtel, Koybasi, Topal, Souza, Potuk, Lens, Sow, Van Persie.
FK KRASNODAR: Kritsyuk, Kaleshin, Martynovich, Naldo, Ramirez, Kaboré, Gazinski, Podberezkin, Wanderson, Claesson, Smolov.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, Bet365)
SQUADRA DI CASA A SEGNO NEL SECONDO TEMPO (1.70, William Hill)
SQUADRA DI CASA VINCE IL SECONDO TEMPO (2.15, Eurobet)




 

SAINT ETIENNE – MANCHESTER UNITED | mercoledì ore 18:00

Un vero e proprio incubo a occhi aperti, che giovedì scorso si è materializzato per l’ennesima volta. Nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League, Zlatan Ibrahimovic ha rifilato una tripletta al Saint Etienne, salendo a quota diciassette gol complessivi in quattordici partite disputate contro i Verts. La vittoria per 3-0 ottenuta a Old Trafford appare abbastanza rassicurante per il Manchester United, che domenica prossima sfiderà il Southampton in finale di League Cup e potrebbe affrontare il match in programma allo Stade Geoffrey Guichard lasciando a riposo alcuni calciatori importanti, tra i quali lo stesso Ibra. Il ruolo di centravanti verrà probabilmente occupato da Marcus Rashford, che tenterà di sfruttare l’opportunità a propria disposizione e dovrebbe riuscire a mettere in difficoltà la difesa avversaria. Il Saint Etienne proverà quantomeno a evitare una nuova sconfitta, puntando sul proprio orgoglio e approfittando di un Manchester United destinato a essere sempre più distratto con il passare dei minuti.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Malcuit, Théophile-Catherine, Perrin, Pogba, Veretout, Pajot, Jorginho, Hamouma, Monnet-Paquet, Saivet.
MANCHESTER UNITED: Romero, Young, Smalling, Bailly, Blind, Pogba, Fellaini, Lingard, Mata, Martial, Rashford.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.90, Paddy Power)
1X SECONDO TEMPO (1.50, Bet365)
RASHFORD MARCATORE (3.10, Bet365)
SCHALKE – PAOK SALONICCO | mercoledì ore 18:00

Lo Schalke è quasi certo di approdare agli ottavi di finale di Europa League: dopo aver vinto per 3-0 a Salonicco, si avvicina con grande tranquillità al secondo confronto con il PAOK. Nel match in programma nelle prossime ore, il club di Gelsenkirchen dovrebbe rilanciare dal primo minuto Klaas-Jan Huntelaar, la cui ultima presenza da titolare risale allo scorso 26 ottobre: l’olandese ha successivamente dovuto fare i conti con un grave infortunio a un ginocchio ed è tornato a disposizione soltanto nelle ultime settimane, giocando qualche spezzone e riuscendo peraltro a segnare proprio sul campo del PAOK. L’esperto centravanti ha buone possibilità di realizzare nuovamente almeno un gol contro la formazione allenata da Vladimir Ivic, priva in difesa degli squalificati Leo Matos, Marin Leovac e Fernando Varela. Più in generale, la partita si preannuncia divertente e priva di tatticismi, visto che il risultato maturato in Grecia sembra aver già deciso il passaggio del turno.

Probabili formazioni:
SCHALKE: Fahrmann, Kehrer, Naldo, Nastasic, Meyer, Riether, Geis, Aogo, Choupo-Moting, Konplyanka, Huntelaar.
PAOK SALONICCO: Glykos, Crespo, Malezas, Kitsiou, Deligiannidis, Cimirot, Biseswar, Mystakidis, Henrique, Campos, Athanasiadis.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (2.10, Paddy Power)
OVER (1.80, Bet365)
HUNTELAAR MARCATORE (2.10, Bet365)