Serie B: Salernitana-Spezia (domenica)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per la partita di Serie B in programma questa domenica (Ascoli-Pro Vercelli è stata rinviata per il maltempo e il terremoto che hanno interessato anche la zona di Ascoli Piceno).

SALERNITANA – SPEZIA | domenica ore 17:30

Grazie alla vittoria per due a uno contro il Perugia nell’ultima partita del girone d’andata la Salernitana ha ottenuto la sua prima vittoria interna da quando Alberto Bollini ha sostituito in panchina il dimissionario Sannino, successo che si è rivelato preziosissimo soprattutto perché ha permesso alla squadra campana di chiudere la prima parte del campionato fuori dalla zona retrocessione. Nonostante nel girone d’andata non sia mai stata continua nei risultati, la sensazione è che la Salernitana abbia i mezzi per poter raggiungere la salvezza senza grosse difficoltà. L’allenatore Bollini rispetto alle dirette concorrenti ha a disposizione una rosa di assoluta qualità, in particolar modo in attacco, dove Rosina, Coda e Donnarumma stanno offrendo ampie garanzie: nelle prime 21 giornate di campionato hanno messo a segno 18 dei 26 gol totali realizzati dalla Salernitana.

Non si può dire lo stesso della fase difensiva che stenta a migliorare anche dopo il cambio in panchina visto che da quando c’è Bollini come allenatore la Salernitana ha sempre preso gol, peggiorando anche la media di reti subite, passata da poco più di un gol a partita con Sannino a quasi due reti con il nuovo tecnico.

Anche lo Spezia non ha avuto una buona costanza nei risultati durante il girone d’andata, il campionato era iniziato in maniera positiva considerando che la prima sconfitta è arrivata solo all’ottava giornata, ma da lì in poi il rendimento della squadra è stato incostante, fatto di molti pareggi – ben dieci – e poche vittorie – appena sei in 21 incontri -, Spezia che tra l’altro nella prima parte di questa stagione è riuscito solo una volta a vincere due partite di fila, probabilmente troppo poco per una squadra che aspira a disputare una stagione di alto profilo.

A differenza della Salernitana, lo Spezia è una squadra molto ben organizzata a livello difensivo – con 16 gol è stata la terza miglior difesa del girone d’andata – ma che fatica molto sia in fase di costruzione di gioco che in fase realizzativa. Tutto ciò è pienamente confermato dai numeri visto lo Spezia è solo diciassettesimo nella speciale classifica riguardante la percentuale di pericolosità e che solo Pisa, Vicenza e Trapani nel girone d’andata hanno segnato meno gol. Non è quindi un caso che in questa sessione di mercato invernale la società stia cercando uno o più attaccanti che possano dare più sostanza al reparto offensivo.

Lo Spezia fuori casa ha fatto 9 “Under” su 10, ma la sensazione è che questa sfida possa andare in controtendenza viste le caratteristiche della Salernitana, squadra che gioca in maniera molto offensiva e che durante l’arco di una partita crea diverse occasioni da rete, anche se allo stesso tempo anche per gli ospiti le occasioni per andare a segno non dovrebbero mancare.

L’unico squalificato della partita è Pulzetti (Spezia). Sono indisponibili Schiavi, Altea, Joao Silva e Cenaj (Salernitana), Crocchianti, Sciaudone, Errasti, Barbato, Nene e Okereke (Spezia).

Probabili formazioni
SALERNITANA: Gomis, Luiz Felipe, Bernardini, Tuia, Bittante, Busellato, Della Rocca, Vitale, Rosina, Coda, Donnarumma.
SPEZIA: Chichizola, Ceccaroni, Terzi, Valentini, De Col, Errasti, Vignali, Maggiore, Migliore, Baez, Granoche.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.95, Bet365)
OVER 1.5 (1.40, Bet365)