I consigli sui giocatori “da FANTASYTEAM” di sabato 14 gennaio

Diamo un’occhiata alle partite di Serie A e di Premier League di sabato 14 gennaio per individuare quei calciatori che potrebbero fare bene e tornare utili nei diversi tornei di FANTASYTEAM (se ancora non conoscete il gioco cliccate qui).

Per chi si è perso la prima puntata, il pezzo da leggere è questo qui:
“Come si gioca a FANTASYTEAM: regolamento e punteggi”

E qui ci si registra:
a FANTASYTEAM e fare la tua squadra (anche gratis, nei tornei freeroll)

Chi dovrebbe giocare bene – SERIE A

Il sabato di serie A prevede due sole partite, Crotone-Bologna e Inter-Chievo. Partiamo come sempre dai portieri, i consigli riguardano i due numeri uno che giocano in casa, ovvero Handanovic dell’Inter (7.400 euro) e Cordaz del Crotone (6.900 euro). Entrambi potrebbero mantenere la porta inviolata (o comunque subire poche reti) e, soprattutto l’estremo difensore dei calabresi, potrebbe compiere diversi interventi importanti, che portano punti alla propria fantasquadra.

In difesa cerchiamo di risparmiare qualcosina: Masina del Bologna (6.900 euro) e Rosi del Crotone (6.100 euro) sono due valide opzioni, considerando che amano molto anche la fase offensiva. Difficile trovare oggi qualche difensore con il vizio del gol, ecco perché è bene investire altrove i crediti. A centrocampo, ad esempio, con Perisic dell’Inter (12.500 euro) che costa tanto ma è in grande forma e nell’ultima partita ha realizzato una doppietta decisiva. Il costo di Birsa del Chievo (7.600 euro) ingolosisce visto che è uno degli uomini chiave della squadra di Maran per palloni toccati, gol e assist. Oggi si potrebbe puntare pure su Di Francesco del Bologna (6.200 euro) che partirà titolare a Crotone e giocherà di fatto in attacco, oppure pensando ai calabresi scegliere Capezzi (5.900 euro), che dovrebbe essere il fulcro della squadra di Nicola.

In attacco bisogna spendere: 11.600 sono un buon prezzo per Icardi, che ha una media altissima al FANTASYTEAM (13,65 punti a partita) e che contro il Chievo potrebbe aumentare il suo score nella classifica cannonieri. Puntiamo anche su Falcinelli del Crotone (8.700 euro): a lui è affidato il compito di far breccia nella difesa del Bologna e finora ha segnato 5 gol in serie A.

Chi dovrebbe giocare bene – PREMIER LEAGUE

Una buona scelta in porta per il vostro FANTASYTEAM di Premier League potrebbe essere Gomes del Watford, che ha anche un prezzo davvero accettabile: 5.700 euro. La sua squadra gioca in casa contro il Middlesbrough e la sua porta potrebbe rimanere imbattuta. Da non escludere però la pista Randholp del West Ham (7.000 euro).

In difesa Dawson dell’Hull City (7.800 euro), nonostante la sua squadra sia ultima in classifica, ha una media punti importante al FANTASYTEAM (7.43 pt a partita) e scommettere su di lui è altamente consigliato. Diamo anche fiducia all’italiano Ogbonna del West Ham (7.000 euro), oggi sicuro titolare, ma anche a giocatori meno reclamizzati come Mawson dello Swansea (6.400 euro) e Tomkins del Crystal Palace (6.200 euro), tutti elementi che finora hanno ottenuto una media positiva in questo gioco.

In questo modo abbiamo sicuramente messo da parte qualche credito in più da spendere a centrocampo o in attacco. Impossibile non scegliere in mediana Ozil dell’Arsenal, nonostante il prezzo elevato (11.200 euro). Ha segnato cinque gol, conditi da 3 assist e una presenza costante nel gioco di Wenger. Da scegliere al FANTASYTEAM anche Joe Allen dello Stoke (7.900 euro), già 5 centri in Premier, e giocatori come Snodgrass dell’Hull City (9.600 euro), Lanzini del West Ham (7.000 euro) e Defour del Burnley (5.100 euro), tutti calciatori che in un modo o nell’altro sono fondamentali (e titolari) per i loro allenatori.

In attacco cerchiamo di andare sul sicuro: uno tra Sanchez e Giroud dell’Arsenal è indispensabile, nonostante il costo elevato. Nella lista dei possibili acquisti al FANTASYTEAM inseriremmo inoltre Okaka del Watford (6.400 euro), il “vecchio” Crouch dello Stoke (5.700 euro) e Gray del Burnley (6.700 euro), che oggi potrebbero lasciare il segno.

In questo gioco, prima di inserire la formazione definitiva conviene se possibile aspettare l’annuncio delle formazioni ufficiali: rispetto al fantacalcio non c’è panchina, ed è molto importante giocare in undici per aumentare le proprie probabilità di successo.