Liga: Villarreal-Atletico Madrid (lunedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Nel posticipo della Liga si affrontano al “Madrigal” due tra le migliori squadre spagnole, Villarreal e Atletico Madrid, che in questa stagione stanno però faticando molto a tenere il passo delle prime in classifica.

VILLARREAL – ATLETICO MADRID | lunedì ore 20:45

Nelle partite della quindicesima giornata del campionato spagnolo le prime tre squadre in classifica – Real Madrid, Barcellona e Siviglia – hanno vinto tutte e tre. Questa circostanza rende ancora più urgente per l’Atletico Madrid non perdere altri punti – ne ha già dodici di ritardo dalla vetta – e cercare di vincere la partita del posticipo del lunedì sera, sul difficile campo del Villarreal. Un’esigenza simile è però quella che presumibilmente motiverà anche la squadra allenata da Fran Escribá. La concorrenza per il quarto posto, quello che dà accesso alla Champions League, è recentemente contesa oltre che dal Villarreal anche dalle tre più forti squadre basche in circolazione (Athletic Bilbao, Real Sociedad e, più indietro, Eibar).

Sia il Villarreal che l’Atletico Madrid vengono da una settimana con partite di coppa. Il Villarreal ha battuto 2-1 in casa lo Steaua Bucarest, giovedì scorso, qualificandosi per le fasi a eliminazione diretta della Europa League. L’Atletico, già qualificato per gli ottavi di Champions, ha perso martedì scorso 1-0 in Germania contro il Bayern Monaco una partita ininfluente per stabilire il primo posto nel girone, mantenuto dall’Atletico. Griezmann ha giocato per tutta la partita, mentre Carrasco e Gaitan sono stati sostituiti dopo sessanta minuti con Gameiro e Correa, e in seguito anche Koke ha lasciato il posto a Thomas Partney. Il Villarreal è invece dovuto restare in campo con la formazione titolare per quasi tutta la partita: Sansone e Bakambu hanno lasciato il campo soltanto negli ultimi dieci minuti (peraltro quando il risultato era ancora sull’1-1, prima del gol di Trigueros).

Chi è uscito dal campo non per turnover ma per necessità è stato Musacchio, che si è fatto male poco prima della fine del primo tempo al bicipite femorale della gamba destra. Alla sua assenza in difesa si aggiunge quella di Bonera, che si è fatto male in allenamento e quasi certamente non sarà a disposizione di Escribá stasera. Sono ancora infortunati e assenti anche Cheryshev e Castillejo. Nell’Atletico non ci sono assenze rilevanti, a parte quella del terzino sinistro titolare Filipe Luis, infortunato ormai da diversi giorni. È quasi sicura la presenza di Gameiro dal primo minuti, dal momento che in coppa non ha giocato, ed è anche molto probabile quella di Correa piuttosto che di Carrasco.

Benché l’Atletico Madrid sia tecnicamente superiore al Villarreal sotto ogni aspetto, ultimamente in campionato la squadra allenata da Simeone non ha giocato con la giusta concentrazione. In trasferta ne ha già perse due: al “Ramón Sánchez-Pizjuán” contro il Siviglia (1-0) e allo stadio “Anoeta” contro la Real Sociedad (2-0). Il Villarreal non le ha azzeccate tutte, in questa stagione, e specialmente di recente ha avuto una flessione e un calo fisico abbastanza evidenti. Con il centrocampo titolare, ossia quello che dovrebbe scendere in campo stasera (eccetto che per Castillejo), ha però giocato spesso grandissimi primi tempi e mostrato il meglio di sé. Dopo Real Madrid (20) e Barcellona (15) il Villarreal è la squadra che ha segnato più gol nel primo tempo (13). Ed è proprio la frazione di gioco in cui l’Atletico, in trasferta, ha finora mostrato maggiori difficoltà a “entrare” in partita.

Le probabili formazioni:
VILLARREAL: Asenjo; Mario Gaspar, Victor Ruiz, Alvaro Gonzalez Soberon, Jaume Costa; Bruno Soriano, Trigueros, Roberto Soriano, Dos Santos; Sansone, Pato (o Bakambu).
ATLETICO MADRID: Oblak; Juanfran, Savic, Godin, Lucas Hernandez; Tiago, Gabi, Koke, Correa; Gameiro, Griezmann.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
OVER 0,5 PRIMO TEMPO (1.50, Bet365)
1X + UNDER 3,5 (2.20, SNAI e Betfair)
VILLARREAL SEGNA NEL PRIMO TEMPO (3.00, Bet365)