Schiavone ha ancora voglia di lottare

Tennis ATP - WTA

Ha trentacinque anni ed è stata stata protagonista di un’ottima carriera: ciononostante, Francesca Schiavone continua a giocare e sembra pronta a dar vita ad un match combattuto contro Kristyna Pliskova, sua avversaria a Limoges, dove si affrontano anche Dodin e Hogenkamp. A Hua Hin, invece, Hsieh e Kumkhum sfidano rispettivamente Thamchaiwat e Flipkens.

HSIEH – TWAMCHAIWAT | martedì ore 08:00

Su-Wei Hsieh gioca particolarmente bene in doppio, specialità in cui ha conquistato ben diciassette titoli. Anche in singolare, però, questa giocatrice riesce saltuariamente a togliersi alcune soddisfazioni: pochi giorni fa, ad esempio, ha vinto il torneo ITF di Nanjing. Hsieh potrebbe brillare anche a Hua Hin, dove ha l’opportunità di esordire contro un’avversaria abbordabile: la diciassettenne Bunyawi Thamchaiwat, che occupa la posizione numero 631 del mondo. Il match potrebbe chiudersi rapidamente, perciò l’opzione “under 16.5 games” merita attenzione.

PRONOSTICO: UNDER 16.5 GAMES (1.80, #)
KUMKHUM – FLIPKENS | martedì ore 09:00

Luksika Kumkhum divenne celebre nel gennaio del 2014, quando batté clamorosamente Petra Kvitova agli Australian Open, ma di recente non è riuscita ad essere protagonista. La giocatrice thailandese si trova attualmente al di fuori delle prime duecento posizioni del ranking WTA e rischia di essere sconfitta a Hua Hin per mano di Kirsten Flipkens, tennista di buon livello, che a metà ottobre ha raggiunto le semifinali sul cemento indoor di Linz.

PRONOSTICO: Flipkens vincente (1.21, #)
DODIN – HOGENKAMP | martedì ore 12:30

Océane Dodin è una tennista francese interessante, che ha appena compiuto diciannove anni e in questa stagione è arrivata in finale nel torneo ITF di Westende. Deve ancora crescere molto e dimostrare di poter essere competitiva ad alti livelli, ma le premesse sono buone: a Limoges, questa ragazza potrà contare sul sostegno del pubblico di casa e riuscirà presumibilmente a battere Richel Hogengamp, protagonista di un 2015 tutt’altro che indimenticabile.

PRONOSTICO: Dodin vincente (1.72, William Hill)
KR. PLISKOVA – SCHIAVONE | martedì ore 16:00

Francesca Schiavone ha trentacinque anni ed è stata protagonista di un’ottima carriera, culminata nel 2010 con la conquista del Roland Garros, ma non ha ancora intenzione di fermarsi: attualmente è impegnata a Limoges, con l’obiettivo di ottenere i punti necessari per rientrare nelle prime cento posizioni della classifica mondiale ed entrare direttamente nel tabellone principale dei prossimi Australian Open, senza passare attraverso le qualificazioni. Contro Kristyna Pliskova, che è molto più giovane di lei, Schiavone metterà in campo la sua proverbiale grinta e lotterà come al solito: “over 21.5 games” da provare.

PRONOSTICO: OVER 21.5 GAMES (1.88, #)