Serie B: Novara-Cagliari, Pro Vercelli-Vicenza, Ternana-Bari e Trapani-Pescara (sabato)

Serie B
Serie B

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per le altre quattro partite di Serie B che si giocheranno alle 15.

NOVARA – CAGLIARI | sabato ore 15:00

Il Cagliari è la squadra da battere in questo campionato e anche nell’ultima partita giocata contro il Cesena ha dato l’ennesima grande prova di forza. Molti dei calciatori del Cagliari sono fenomeni per la categoria e anche nella partita contro il Novara la squadra allenata da Rastelli parte con il favore del pronostico. Il Novara tra l’altro dovrà affrontare il Cagliari con diverse assenze importanti, mancheranno infatti gli squalificati da Costa e Signori più l’infortunato Pesce. Novara-Cagliari sarà anche la sfida fra chi negli ultimi 30 minuti di gioco segna (8 il Cagliari) e subisce (7 il Novara) più gol, quindi anche “l’Over 1,5 secondo tempo” potrebbe rivelarsi un’ottima soluzione sulla quale puntare.

#– che offre ai nuovi clienti un bonus di 20 euro con una prima scommessa da almeno 5 euro (a quota minima 2.00) + un bonus ulteriore di 5 euro a settimana per chi scommette almeno 25€ a settimana in singole/multiple da quota minima 2.00 – è possibile giocare anche la combo bet con la doppia chance.

Probabili formazioni:
NOVARA: Tozzo, Faraoni, Troest, Poli, Dell’Orco, Viola, Casarini, Buzzegoli, Gonzales, Evacuo, Corazza.
CAGLIARI: Storari, Ceppitelli, Salamon, Pisacane, Fossati, Dessena, Joao Pedro, Farias, Sau, Melchiorri.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (2.30, Eurobet)
X2 + OVER 1.5 (1.80, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.30, Eurobet)

PRO VERCELLI – VICENZA | sabato ore 15:00

Dopo il ko subito sabato scorso nel derby contro il Novara, la Pro Vercelli ha deciso di esonerare Scazzola. Al suo posto è subentrato Foscarini, storico ex allenatore del Cittadella. Dopo quattro sconfitte di fila la Pro Vercelli dovrà ritornare a fare punti e sopratutto gol visto che in questo filotto di risultati negativi la squadra piemontese non è riuscita mai ad andare a segno. Il Vicenza sarà sicuramente un avversario ostico da affrontare, infatti pur avendo vinto solo 2 partite su 7 la squadra allenata da Marino è ancora imbattuta in campionato e fuori casa è la squadra che finora ha fatto più punti.

Probabili formazioni:
PRO VERCELLI: Pigliacelli, Germano, Bani, Legati, Filippini, Ardizzone, Castiglia, Scavone, Rossi, Sprocati, Marchi.
VICENZA: Vigorito, Sampirisi, Rinaudo, El Hasni, D’Elia, Gagliardini, Modic, Cinelli, Galano, Giacomelli, Raicevic.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.83, Eurobet)
X (3.00, Eurobet)
TERNANA – BARI | sabato ore 15:00

La Ternana è in netta difficoltà: dopo l’illusoria vittoria ottenuta contro il Novara nella gara d’esordio di Breda in panchina la squadra ha perso nella sfida di domenica scorsa giocata contro lo Spezia, subendo così la sua quinta sconfitta in 7 gare e sopratutto rimanendo ultima in classifica. Sarà difficile per la Ternana risollevare le proprie sorti già a partire da questa gara, perché la squadra di Breda se la dovrà vedere con il Bari, squadra fra le più attrezzate del torneo e anche in questo momento fra le più in forma. Doppia chance esterna da provare.

Probabili formazioni:
TERNANA: Mazzoni, Zanon, Gonzales, Masi, Vitale, Busellato, Coppola, Signorelli, Furlan, Avenatti, Ceravolo.
BARI: Guarna, Sabelli, Di Cesare, Contini, Del Grosso, Valiani, Donati, Defendi, De Luca, Rosina, Maniero.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.34, Eurobet)
TRAPANI – PESCARA | sabato ore 15:00

Il Trapani è riuscito nella scorsa giornata a vincere in casa della Salernitana, riuscendo così a mantenere intatta la propria imbattibilità stagionale. Rispetto alle recenti sfide la gara contro il Pescara sarà sicuramente molto più complicata, così come sarà difficile tenere la propria porta inviolata dopo esserci riuscito già in 4 gare su 7. Il Pescara sarà più che motivato dopo la brutta sconfitta rimediata nel derby contro l’Ascoli, passo falso che non ha permesso alla squadra di Oddo di ridurre il distacco dalle prime in classifica.

Probabili formazioni:
TRAPANI: Nicolas, Fazio, Perticone, Scognamiglio, Rizzato, Ciaramitaro, Scozzarella, Barillà, Eramo, Coronado, Citro.
PESCARA: Fiorillo, Fiamozzi, Campagnaro, Zuparic, Zampano, Crescenzi, Bruno, Benali, Selasi, Caprari, Cocco, Lapadula.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.75, Eurobet)