Girone F: Napoli-Marsiglia e B.Dortmund-Arsenal

Champions League

Champions League

NAPOLI – MARSIGLIA | mercoledì ore 20:45

Il Marsiglia ha perso le ultime sei partite di Champions League e la squadra francese ha concesso almeno due gol in ognuna di queste. Sono queste statistiche che farebbero pensare ad una squadra che in questa competizione è arrivata per caso, tipo l’Austria Vienna, non è così. In Francia il Marsiglia ha un rendimento altalenante, certo non ha una squadra così scarsa come questi risultati farebbero pensare. La partita di andata dominata dal Napoli che non poteva ancora contare sul migliore Higuain – in condizioni fisiche precarie tanto che sbagliò un gol a tu per tu con Mandanda, avessi detto Neuer – fa pensare che anche in questa partita di ritorno, con l’aiuto del caloroso pubblico del San Paolo, la vittoria alla fine arriverà e probabilmente anche netta. Il Napoli in campionato sta giocando bene e ha un ritmo altissimo, ha perso solo una partita contro la Roma e proprio quei tre punti la distanziano dai giallorossi primi in classifica. In Champions ha sbagliato solo una partita, difficile, sul campo dell’Arsenal. Per la qualificazione sarà necessaria la vittoria in questa partita. Il Marsiglia è quinto nella Ligue 1, a sette punti dalla zona Champions e a dieci punti dal Psg primo in classifica, ha fatto solo un punto nelle ultime quattro partite e in Champions è ancora a secco di gol, oltre che di punti. Se si prendono in considerazione le partite di Ligue 1 e quelle di Champions, il Marsiglia ha perso cinque volte facendo un solo pareggio.

La differenza di qualità tra le due squadre soprattutto da centrocampo in su, ma anche per quanto riguarda le fasce di difesa, è chiara e così il Napoli dovrebbe vincere senza particolari problemi questa partita.

Probabili formazioni:
NAPOLI: Reina, Maggio, Albiol, Fernandez, Armero, Behrami, Inler, Callejon, Hamsik, Mertens, Higuain.
MARSIGLIA: Mandanda, Abdallah, N’Koulou, Diawara, Morel, Romao, Cheyrou, Thauvin, Valbuena, A. Ayew, J. Ayew.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.40, #)

BORUSSIA DORTMUND – ARSENAL | mercoledì ore 20:45

Come all’andata, a chi è amante del calcio, e non tifa per Milan o Napoli, il veggente consiglia di vedere Borussia Dortmund-Arsenal, il partitone di stasera. Chi ha seguito il consiglio nell’ultimo turno di Champions non è rimasto deluso, considerato lo spettacolo e la vittoria per due a uno dei tedeschi, tre gol segnati e parecchie occasioni fallite. Sono due squadre molto offensive che stanno giocando benissimo e che hanno sempre segnato almeno un gol a partita in questa stagione, eccezion fatta per la trasferta contro il Borussia Moenchengladbach nel caso del Borussia Dortmund.

Sono due squadre che amano verticalizzare, soprattutto il Borussia Dortmund, e a tal proposito c’è da riportare una battuta significativa dell’allenatore Klopp – che già altre volte aveva espresso una certa avversione per il gioco “perfetto” del Barcellona – in una lunga intervista di domenica scorsa al Guardian.

«Se la prima squadra che avessi visto giocare a pallone da piccolo fosse stata questo Barcellona degli ultimi quattro anni – che magari vinceva serenamente 5-0, 6-0 – beh, probabilmente mi sarei dato al tennis. Mi dispiace ma quello non è abbastanza per me. Quello che amo nel calcio è che ci sono delle cose che si possono fare per permettere a ciascuna squadra di vincere la maggior parte delle partite»

Insomma, mai visto Moneyball? Klopp ci starebbe perfetto. Noialtri qui — da anni — troviamo il tiki-taka di una noia mortale, e preferiamo di gran lunga guardare una partita vinta dal Borussia Dortmund 2-1 piuttosto che cinque partite del Barcellona vinte 6-0.

Tornando a stasera, i gol dovrebbero arrivare puntuali e il Borussia Dortmund è favorito, perché ha vinto la partita di andata, perché ha una difesa complessivamente più solida di quella dell’Arsenal che si concede troppe distrazioni (portiere Szczesny incluso) e perché il Borussia Dortmund ha vinto le ultime sette partite in casa di Champions League, eguagliando cosí il proprio record stabilito tra il 1996 e il 1998, record che stasera potrebbe superare.

Probabili formazioni:
BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller, Grosskreutz, Subotic, Hummels, Schmelzer, Sahin, S.Bender, Aubameyang, Mkhitaryan, Reus, Lewandowski.
ARSENAL: Szczesny, Sagna, Mertesacker, Koscielny, Vermaelen, Arteta, Ramsey, Rosicky, Cazorla, Ozil, Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.50, #)
OVER (1.50, #)
1 (1.70, #)