WTA Charleston: in campo le sorelle Williams

Tennis ATP - WTA

Venus, tornata in campo di recente dopo uno stop di sei mesi per problemi di salute, affronta Benesova; Serena, invece, debutta contro Vesnina. Diamo fiducia, inoltre, a Zvonareva ed Erakovic.

Erakovic – Pliskova | ore 17:00

Dopo aver raggiunto la finale a Memphis, poco più di un mese fa, Marina Erakovic si è espressa su livelli più bassi ad Indian Wells e a Miami, incassando due premature eliminazioni. La neozelandese può far meglio in questo torneo, dato che la sua prima avversaria in tabellone è la qualificata Karolina Pliskova, fuori dalle prime cento della classifica WTA.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.58, Eurobet ]
Benesova – V. Williams | ore 18:00

Grande rientro per Venus Williams. La statunitense, che era reduce da uno stop di sei mesi per problemi di salute, si è ripresentata benissimo a Miami, approdando ai quarti di finale e mostrando una condizione già più che buona. A Charleston, la sua avventura parte dal match contro la ceca Iveta Benesova, che in carriera ha sempre perso con Venus, peraltro senza mai vincere neppure un set.

PRONOSTICO: 0-2 • [ 1.85, Betclic ]

Zvonareva – Bondarenko | ore 19:00

Nona giocatrice del mondo, Vera Zvonareva deve provare a riscattare le ultime esibizioni, non esattamente brillantissime. A Charleston, dopo il bye del primo turno, debutta contro l’ucraina Kateryna Bondarenko, già sconfitta due volte su due in carriera: 7-5, 6-0 a Memphis nel 2005 e 7-5, 3-6, 6-3 nell’ultima edizione degli Us Open.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.50, Eurobet ]
Vesnina – S. Williams | mercoledì ore 01:00

Nella notte italiana, spazio anche alla minore delle sorelle Williams. Serena debutta nel torneo con l’obiettivo di far meglio rispetto a Miami, dove ha convinto nei primi tre turni, per poi cedere piuttosto nettamente di fronte a Caroline Wozniacki. Debutto soft contro Elena Vesnina, sconfitta con un perentorio 6-1, 6-1 nell’unico precedente, andato in scena a New York nel 2008.

PRONOSTICO: 0-2 • [ 1.25, # ]