“C’era anche Zanardi”: annuncio commovente

C’era anche Zanardi: il commovente ricordo a pochi giorni dall’inizio dell’Olimpiade, che è stata terra di conquista per l’azzurro

Ennesima, enorme, dimostrazione d’affetto per Alex Zanardi. E stavolta non arriva da uno dei suoi tifosi sui social, che nell’ultimo periodo hanno messo diversi video e dei cimeli importanti che riguardano il campione azzurro, ma dell’istituzione sportiva.

"C'era anche Zanardi"
Zanardi (Lapresse) – Ilveggente.it

A parlare è stato infatti Luca Pancalli, presidente del CIP, parlando durante la presentazione della squadra olimpica e paralimpica di ciclismo che andrà a Parigi ’24. Il massimo dirigente paralimpico italiano, così come riportato dall’Ansa, ha mostrato ancora una volta un enorme sensibilità nel pensare a Zanardi. Sì, da quel maledetto giorno dall’incidente di notizie se ne hanno pochissime, e tutti i giorni siamo in attesa di una bella, che potrebbe davvero cambiare l’umore e la vita di molti. Ma andiamo a leggere insieme le parole di Pancalli, davvero commoventi e toccanti, che hanno strappato un lungo applauso a tutti gli atleti presenti.

Le parole di Pancalli su Zanardi

“Il risultato più alto lo abbiamo raggiunto a Rio con 5 ori e altrettanti argenti – ha aggiunto -. Tra l’altro in quella spedizione c’era Alex Zanardi, quindi è un’edizione alla quale siamo legati non solo per i numeri ma per uno straordinario protagonista come lui”. “Scegliendo Luca Mazzone – ha detto infine Pancalli – come uno dei due portabandiera abbiamo voluto premiare la federazione, ma non solo, anche l’atleta e i suoi valori”.

La parole di Pancalli
Zanardi e Pancalli (Lapresse) – Ilveggente.it

Insomma, un pensiero sempre vivo quello di Zanardi dentro la Federazione e non solo, un pensiero di quelli che non smettono mai di esserci. Alex, come sappiamo, per quello che la vita purtroppo gli ha riservato, è sempre nel cuore di tutti i protagonisti dello sport. E anche in questa domenica di luglio noi ci pensiamo. Anche se in questo caso ci ha pensato maggiormente Pancalli, sempre attento a tutto, e grande presidente di uno dei comitati più importanti del panorama sportivo italiano.

Gestione cookie