Gratta e Vinci, colpo da mille euro ma è già spacciato: lo conoscono tutti

Gratta e Vinci, il colpo è da mille euro ma purtroppo per lui è già spacciato. Ecco a cosa sarà sicuramente costretto

Un colpo da mille euro con quello che è il biglietto che in questo momento sta trascinando tutti gli altri. Il vecchio e tanto amico Miliardario da 5 euro, uno dei primi e uno dei più amati. Nello spazio di poche settimane questo Gratta e Vinci ha regalato una doppia vincita di 300mila euro – un vincitore scoperto, l’altro altamente probabile – mentre a Veroli, in un paesino di 2mila anime alle porte di Frosinone, ha regalato mille euro.

Gratta e Vinci, colpo da mille euro ma è già spacciato: lo conoscono tutti
Gratta e Vinci (Ansafoto) – Ilveggente.it

A raccontare la storia ci ha pensato Agimeg.it, che ha svelato come l’uomo non ha dovuto centrare chissà quale particolare gioco bonus per riuscire nel colpo. Niente di tutto questo. Nel suo biglietto infatti ad un certo punto sono apparsi tre numeri, il 23, il 33 e il 39, che lui aveva nei suoi numeri vincenti. L’ultimo di questi era addirittura presente per ben tre volte e sotto ogni numero la vincita era i 200euro. Quindi, in totale, come detto, il colpo ha fruttato la bellezza di mille euro che non cambiano la vita ma che sono un aiuto decisamente importante in questo periodo, magari ci esce fuori pure la vacanza.

Gratta e Vinci, ecco a cosa è costretto il vincitore

Forse, ovviamente, ci esce la vacanza. Perché in un paesino piccolo come questo ci sono pochi dubbi che nel momento in cui qualcuno riesce a vincere una bella cifra esce fuori il nome, è matematico direbbe qualcuno. E allora probabilmente il fortunato giocatore sarà pure costretto a fare questo.

Gratta e Vinci, finalmente un lieto fine: ha incassato chi ne aveva bisogno
Gratta e Vinci (AnsaFoto) – Ilveggente.it

Cosa? Magari offrire al bar a tutti gli amici e sappiamo benissimo che di amici quando c’è da riscuotere qualcosa ne escono fuori a bizzeffe. Poi in un paesino così piccolo, duemila anime, si conoscono tutti davvero, quindi qualora volesse offrire una birra a tutti, al misero costo di 2 euro, ci rimetterebbe pure. Si scherza ovviamente e quello che rimane è sicuramente il colpo riuscito con un tagliando che, come anticipato prima, sta regalando veramente delle enormi soddisfazioni a tutti quelli che sono gli appassionati.