Calciomercato Milan e Inter, 160 milioni non bastano: “Chelsea su Leao e Dumfries”

Il Chelsea sembra intenzionato a dominare il calciomercato invernale. Il nuovo proprietario Tedd Boehly ha già speso circa 160 milioni per Badiashile e Enzo Fernandez. Ma ora il Chelsea potrebbe piombare anche su Leao e Dumfries.

Non pago, Boehly, nuovo proprietario dei Blues, è pronto a fare spese pazze in Italia. Ne è convinto anche Davide Chinellato, giornalista e scrittore, che intervenuto ai microfoni di calciomercato.it, in onda sul canale Twitch TVPLAY, spiega quali sono i rischi per le italiane.

Chelsea su Dumfries e Leao - www.ilveggente.it
Dumfries ©️LaPresse

Davide Chinellato è autore di un’interessante biografia su LeBron James ma è anche un esperto di calcio anglosassone e di mercato. Interrogato dalla redazione di calciomercato.it, il giornalista ha esposto il suo punto di vista sulle intenzioni dei top club di Premier riguardo ai campioni che giocano in Italia. Innanzitutto Chinellato ha ammesso che ci sono varie squadre interessate a Rafael Leao, sia come prospetto da prendere da svincolato nel giugno 2024 sia come investimento da fare subito…

Ci sono molti club di Premier su Leao“, ha spiegato il giornalista. “Sì, Leao è uno dei giocatori seguiti. Il Chelsea si era interessato, e si era favoleggiato di una possibile offerta del Manchester City mettendo sul piatto Grealish, ma è una cosa che credo sia più fumo che arrosto. Ma è un nome caldeggiato in Premier”. Per Chinellato il Chelsea potrebbe farsi avanti sia per Leao che per Dumfries. Soprattutto sul laterale olandese, i Blues sembrano più convinti che mai, complici i problemi in rosa, specialmente sulle fasce. Dopo il brutto l’infortunio al ginocchio rimediato da James nella partita contro il Bournemouth, il club di Londra sembra pronto a stupire Marotta con un’offerta vicina ai 40 milioni. Oppure 30 più il rinnovo del prestito di Lukaku.

Chelsea su Rafael Leao e Danzel Dumfries: Milano sotto attacco inglese

C’è molto interesse su Dumfries“, ha svelato Chinellato ai microfoni di calciomercato.it, in onda sul canale Twitch TVPLAY. “Ora il Chelsea ha bisogno di un giocatore in quel ruolo. James si è infortunato a Santo Stefano, e la possibilità che ci provi c’è, ma non credo sia la priorità numero uno in questo momento”.

Chelsea, cifra record per Enzo Fernandez - www.ilveggente.it
Enzo Fernandez ©️LaPresse

Per adesso i Blues sono concentrati su Enzo Fernandez, che hanno voluto chiudere con una prova di forza. Anche se in Inghilterra tutti pensano che la cifra spesa sia stata eccessiva, il club è sicuro di aver fatto un affare. “Il Chelsea come tanti si è innamorato di Fernandez ai Mondiali, è un centrocampista adatto alle caratteristiche che cercano loro. Ha trovato rapidamente un accordo con il giocatore. Il Benfica ha inizialmente fatto muro, lo ha preso solo di recente per 10 milioni, aveva già fatto cassa con Nunez“, ha argomentato il giornalista.

Da una parte però si è trovata la volontà del ragazzo, dall’altra il Chelsea che davanti alle offerte rifiutate ha deciso di pagare la clausola. Il Chelsea però è sotto la lente del Fair Play Finanziario, quindi sta cercando un accordo su come spalmare questi 127 milioni di esborso. Rui Costa non è molto d’accordo, ma di fronte alla volontà del ragazzo è chiaro che si andrà probabilmente a risolvere anche questa questione. In Inghilterra parlano di 24 o 48 di tempo per sistemare i dettagli”.