Camila Giorgi promessa sposa: in bianco fa sognare i fan

Camila Giorgi irrompe su Instagram in abito da sposa: ecco quali sono i progetti futuri della tennista di Macerata.

Con la Gazzetta dello Sport era stata chiara: nulla mai avrebbe detto a proposito della sua vita sentimentale. Ed è stata di parola, Camila Giorgi. Non ha ufficializzato la sua relazione con il tennista Santiago Taverna, eppure ha trovato il modo di infilare qua e là sui social svariati riferimenti al suo nuovo status amoroso.

Instagram

Ha iniziato, diversi mesi fa, con delle emoticon che accompagnavano le foto dei mazzi di fiori che lui le faceva recapitare mentre era in tour. Ci è voluto lo Us Open, tuttavia, per avere la conferma ufficiale di quanto ipotizzato e per scoprire chi fosse il ragazzo che aveva rubato il cuore della tennista più amata d’Italia.

Poi, qualche giorno fa, la foto “shock”: Camila si è scattata un selfie nel quale faceva bella mostra di sé un bell’anello. Dalla prospettiva della foto si trovava, in teoria, all’anulare destro, ma non possiamo escludere ne abbia capovolto l’orientamento per nascondere il fatto che lo sfoggiasse, invece, a quello sinistro.

Camila Giorgi, un sogno in bianco

Instagram

Teoria che va a braccetto, peraltro, con lo scatto comparso ieri su Instagram. Un’immagine, pubblicata tramite Stories, che ha lasciato i fan di stucco e sollevato, legittimamente, parecchi interrogativi.

Nella foto in questione la Giorgi è vestita da sposa. Ha indosso un abito a sirena, con una scollatura profonda e diversi inserti di pizzo. Dallo sfondo sembrerebbe che Camila si trovi in un atelier e la domanda, allora, sorge spontanea: sta per fare il grande passo, o era lì per fare da modella?

Di certo c’è che, dopo la storia dell’anello, la sua sembra una provocazione vera e propria. Che voglia tenere un po’ sulla graticola i suoi follower, senza esporsi troppo ma incapace, al tempo stesso, di resistere alla tentazione di rivelare loro cosa stia bollendo in pentola? Lo scopriremo, speriamo, alla prossima “puntata”.