Gratta e vinci, il codice a barre per scoprire quali sono vincenti

Gratta e vinci, controllare se il proprio biglietto è vincente non potrebbe essere più semplice di così: trucco infallibile.

Alcuni sono più semplici. Altri sono decisamente più cervellotici. E il bello, in fondo, è proprio questo: il brivido che ti sale lungo la schiena nel momento in cui controlli il Gratta e vinci che hai acquistato e cerchi di capire se la fortuna ti abbia baciato, come certamente si spera, o meno.

Gratta e vinci

Ma esiste, come in tanti sicuramente si chiederanno ogni giorno, un modo per verificare se il proprio biglietto sia vincente o meno, senza star lì a perdere troppo tempo? La risposta è sì e scoprire quanto sarà semplice controllare i tagliandi, da questo momento in poi, vi farà tirare un sospiro di sollievo.

Partiamo col dire che per verificare se un Gratta e vinci ti dia diritto a qualche premio o meno non potrebbe essere più facile di così. Non avrai bisogno di nulla, solo di un’applicazione da scaricare sul tuo device preferito. Che sia uno smartphone o un tablet, non farà alcuna differenza.

Gratta e vinci, un’app per evitare sviste pericolose

Gratta e vinci
Twitter

L’app in questione è quella ufficiale di Lottomatica, la società leader nel mercato del gioco pubblico legale. Potrai scaricarla gratuitamente e in pochi secondi visitando il sito Internet Mylotteries.it.

A questo punto, nella homepage della nuova applicazione avrai libero accesso alla sezione che ti interessa. Ti basterà selezionare la voce “Verifica vincite” e seguire i suggerimenti del sistema. Sostanzialmente non dovrai fare altro che inquadrare il codice a barre del tuo tagliando, che si trova nell’area grattata in basso al biglietto, sotto la dicitura “Premio massimo”.

Scoprirai subito se il Gratta e vinci da te acquistato sia vincente o se invece stavolta la fortuna abbia deciso di scansarti. Visto quanto è facile? Ecco perché, a maggior ragione, è consigliabile provvedere sempre e comunque ad un rapido check dei biglietti comprati, onde evitare che una brutta svista o disattenzione ci porti via il premio che la fortuna ci ha portato in dono.