Camila Giorgi, il richiamo delle origini: appuntamento da First Lady

Camila Giorgi superstar anche in Argentina: camicetta e minigonna per il prestigioso appuntamento in agenda.

Con l’Argentina ha un legame molto speciale. Scorre sangue sudamericano sia nelle vene di mamma Claudia che di papà Sergio, d’altra parte. E anche in quelle di Camila Giorgi, di conseguenza. Sarà per questo motivo che lì sembra perfettamente a suo agio e bene integrata.

Camila Giorgi
Instagram

La tennista di Macerata vi si è recata in compagnia, presumiamo, del nuovo fidanzato, il tennista Santiago Rodriguez Taverna. Lo ha fatto per amore, quindi, ma non solo. Già che si trova a Buenos Aires, la bella italiana ne sta approfittando per dedicarsi alle sue passioni.

Qualche giorno fa si è recata ai Jardin Japones di Buenos Aires, un luogo perfettamente instagrammabile, proprio come piace a lei. E lì, infatti, ha posato per delle splendide fotografie in una cornice unica nel suo genere. Apprezzatissime, naturalmente, dai suoi follower.

Camila Giorgi, look formale ma sexy: promossa

Camila Giorgi
Instagram

Ieri, invece, c’era in programma un incontro molto galante nell’agenda di Camila Giorgi. Appuntamento che esigeva un outfit adeguato e che è stato condiviso, una volta composto, con il popolo dei social. Camicetta bianca ben stirata e minigonna di ecopelle: promossa a pieni voti.

Ma chi è stato, stavolta, ad avere l’onore di fare da accompagnatore alla splendida tennista? Si tratta del politico argentino Carlos Maslatón, che ci ha tenuto a incontrare Camila per una ragione molto speciale: perché suo padre Sergio ha combattuto la guerra alle Malvinas.

Lei, dal canto suo, sembra onoratissima di sedere accanto a un personaggio così illustre. E lo sarà anche nel momento in cui leggerà tutti i commenti comparsi in calce alla foto pubblicata da Maslatón, che rivelano quanto sia amata anche in Argentina e non solo, come pensavamo, in Italia, dove è reginetta indiscussa del campo e dei social.