Camila Giorgi, cambio prospettiva: il lato B per il ritorno su Instagram

Camila Giorgi stupisce i fan con uno scatto che mostra loro una prospettiva inedita: il lato B della tennista manda tutti in tilt.

Camila Giorgi ha interrotto il suo silenzio social. Lo aveva già fatto nel fine settimana, per la verità, quando aveva esibito ai suoi fan un taglio di capelli nuovo di zecca che tanto potrebbe voler dire sulla sua situazione personale. Una foto sola avrebbe potuto essere casuale: due, invece, costituiscono una prova inconfutabile.

Camila Giorgi
Instagram

Postando un secondo scatto nel giro di poche ore, la tennista di Macerata ha manifestato la sua volontà di tornare in attività sui social network, dove è pure parecchio amata e seguita. E il suo è stato un ritorno in scena in grande stile, considerando che anche questa immagine ha fatto boom.

Il perché è presto detto. Non c’è foto della Giorgi che non faccia impazzire i fan, ma questa è piuttosto insolita ed è del tutto comprensibile che i follower l’abbiano apprezzato. Non fosse altro perché ci offre una nuova prospettiva, ben diversa dal classico selfie allo specchio per il quale è solita optare.

Camila Giorgi, dopo il taglio di capelli il lato B

Camila Giorgi
Instagram

Per celebrare la sua “ricomparsa”, Camila Giorgi ha deciso di andarci giù “pesante”. Ha postato uno scatto in cui è di schiena, esibendo un fisico ed un lato B decisamente – ma questo è risaputo da tempo immemore – notevoli.

Benché la stella del tennis azzurro sia vestita in modo semplicissimo, con jeans, stivali da cowboy e camicetta bianca, il look le rende divinamente giustizia. E lo sanno bene i suoi fan, che avranno certamente apprezzato il cambio di prospettiva gentilmente offerto dalla loro beniamina marchigiana.

Tanto più che in questa settimana la bella Camila ha avuto modo di festeggiare anche un altro ritorno. Quello dello status di numero 2 d’Italia, che aveva perso – dopo aver già visto naufragare il suo titolo di reginetta indiscussa, settimane fa – per l’improvvisa ascesa di Jasmine Paolini e Lucia Bronzetti.