Ajla Tomljanovic, c’è mancato poco: il dramma era dietro l’angolo

Ajla Tomljanovic, quante insidie si nascondono dietro le quinte dello Us Open: si è salvata proprio in calcio d’angolo.

È assai buffo e singolare che ai quarti di finale dell’ultimo Slam dell’anno siano arrivati dei tennisti che sono indissolubilmente legati a doppio filo l’uno all’altro. Che hanno condiviso pezzi di strada e di vita ma che oggi, per via di ruggini e di vecchi rancori, si ignorano completamente.

Ajla Tomljanovic
Instagram

Gli appassionati del gossip tennistico avranno già intuito a chi ci stiamo riferendo. Stiamo parlando di Ajla Tomljanovic in primis, ma anche di Nick Kyrgios e di Matteo Berrettini. La tennista croata naturalizzata australiana, per chi invece non lo sapesse, è stata fidanzata prima con il bad boy di Canberra e poi con l’Adone romano osannato da mezza Italia.

Al momento però non sembra correre buon sangue né con l’uno né con l’altro. L’australiano la tradì, mentre non si ha ancora idea del perché lei e Berrettini, che sembravano affiatatissimi e si separavano solo in casi eccezionali, si siano detti addio dalla sera alla mattina. Di certo c’è solo che agli US Open la bella Ajla sta correndo un rischio grandissimo.

Ajla Tomljanovic, che paura dietro le quinte di New York

Un video circolato in rete ci rivela infatti che la Tomljanovic, l’ultima donna del circuito ad aver battuto la leggendaria Serena Williams, ha sfiorato il dramma. Letteralmente. Sarebbe potuta andare peggio di così, visto che il pericolo era in agguato. C’è mancato davvero poco.

Nel filmato in questione la si vede camminare dietro le quinte dell’Arthur Ashe Stadium in attesa che finisca la gara tra il suo ultimo ex, il campione italiano, ed Andy Murray. Il destino ha voluto che ad uscire di lì, in quello stesso istante, fosse il britannico e non il romano. Non era proprio quello tra l’altro il momento migliore per incontrarlo.

Da lì a breve avrebbe dovuto giocare la sua partita contro la regina assoluta e magari avrebbe anche perso la concentrazione, se per caso si fosse imbattuta negli spogliatoi in quel ragazzone alto 1,96 che un tempo le faceva battere il cuore. E che tutti continuano a sperare possa nuovamente riconquistarla come nella più bella delle favole.