Gratta e vinci, ibuprofene con sorpresa: galeotta fu la cefalea

Gratta e vinci, è successo per davvero: ha vinto tantissimi soldi con un Gratta e vinci grazie al suo mal di testa.

Immagina di svegliarti e di accorgerti subito di avere un mal di testa talmente forte da dover subito correre ai ripari, se non vuoi che l’emicrania ti guasti la giornata. Ecco, è esattamente questo che è successo, nel non troppo lontano 2021, a Karpis Kasabian, un uomo di Burbank, in California.

Gratta e vinci

Naturalmente non è la cefalea che gli ha dato il tormento in un giorno – apparentemente qualunque – del mese di gennaio, l’aspetto sul quale intendiamo soffermarci. Tutti, ahinoi, possiamo soffrirne. Succede solo a pochi eletti, invece, quello che è capitato a lui qualche ora dopo il suo risveglio.

Il mal di testa era talmente forte che Kasabian pensò bene di recarsi in farmacia e di acquistare dell’ibuprofene che potesse alleviare il terribile e debilitante dolore. E, già che c’era, decise di investire anche nell’acquisto di un Gratta e vinci.

Gratta e vinci, il mal di testa e la vincita clamorosa

Gratta e vinci

Le farmacie americane sono molto diverse da quelle italiane. L’uomo si recò presso la nota catena americana Cvs, che oltre ai farmaci vende anche prodotti di altro genere come, appunto, i Gratta e vinci. Karpis di tanto in tanto lo faceva: non aveva un impiego e sperava di sbarcare il lunario proprio così.

Il suo sogno, udite udite, si è avverato. Il biglietto che ha acquistato quel giorno, complice un’emicrania assolutamente provvidenziale, gli ha cambiato la vita per sempre. Sotto la patina argentata si nascondeva un premio ancor più salvifico dell’ibuprofene comprato da Cvs.

La capatina in farmacia fruttò al fortunatissimo californiano una vincita del valore di cinque milioni di dollari. La notizia, soprattutto per la curiosa dinamica dei fatti e per le strane circostanze in cui la fortuna ha baciato Kasabian, ha rapidamente fatto il giro degli Stati Uniti e, più in generale, del mondo intero.